Resta in contatto

News

Crisi di Governo, ufficiale – Il Premier Conte si dimette: nuovo incarico o elezioni? Decide Mattarella

Breve vertice poco prima delle 10 tra il premier e i suoi ministri. Aperta di fatti una crisi al buio in un momento difficile causa pandemia in corso

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia sue dimissioni nel corso di un breve Consiglio dei ministri, giusto il tempo per la sua comunicazione. Attorno alle 10,30 si sposterà dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a formalizzare la propria decisione. Il suo piano (come scrive Il Post) è quello di riottenere dal Capo dello Stato l’incarico di formare un nuovo governo, che sarebbe il suo terzo consecutivo. Sin tratta di un esito probabile, ma non certo, della crisi che si aperto oggi.

SITUAZIONE. Dopo l’uscita di Italia Viva dalla maggioranza e la precaria fiducia ottenuta al Senato la settimana scorsa, il governo rischiava seriamente di cadere sul voto previsto sulla relazione sull’amministrazione della giustizia che avrebbe dovuto tenere il ministro Alfonso Bonafede. Conte ha quindi voluto evitare di andare in minoranza ed essere così sfiduciato, uno scenario nel quale sarebbe stato ben più difficile riottenere l’incarico da Mattarella. Il suo obiettivo principale, se riceverà nuovamente l’incarico, diventerebbe trovare una maggioranza più ampia di quella attuale senza Italia Viva, convincendo quei partiti di centro e forse anche un pezzo di centrodestra, sulla base di un nuovo patto di governo più attraente di quello proposto nei tentativi di allargare la maggioranza di questi giorni. Ma non è detto che andrà così, e ci sono diversi scenari possibili. Non resta che attendere…

 

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News