Resta in contatto

Approfondimenti

Perchè non concedergli una chance?

Christian Oliva non è nelle “grazie” di Di Francesco. Date le prestazioni altalenanti di Marin potrebbe ricevere qualche possibilità in più?

Quando la società rossoblù ha portato a Cagliari Razvan Marin, tra l’altro con un importante esborso economico, in diversi avevano mostrato qualche perplessità.

E l’impatto del play rumeno non è stato di certo scevro di difficoltà, tutt’altro. Prima nel centrocampo a tre ed ora in quello a due le prestazioni sono state, per ora, di rado oltre la sufficienza.

Possiamo porre un certo accento sul per ora, in quanto l’ambientamento al ritmo del campionato italiano necessita dei suoi tempi, a maggior ragione se si proviene da un torneo poco probante come quello olandese.

Ergo, Marko Rog lo si può notare in mezzo a caricarsi una sorta di lavoro doppio. Perchè, domanda lecita, non concedere una chance a Christian Oliva Gimenez?

Il buon Totò ha atteso con tanta ansia il suo momento sin dai tempi del suo arrivo datato gennaio 2019. Nella stagione 2019/2020 Rolando Maran lo ha utilizzato in alcune circostanze da titolare come mediano vecchio stampo, capace di gestire i palloni vacanti davanti all’area di rigore.

Non solo: sempre nelle suddette circostanze ha saputo reggere l’urto di più quotati avversari e di trovare pure la via del goal grazie alla sua capacità di inserirsi in area avversaria.

La garra sudamericana e la caparbietà di certo non gli mancano ed il suo contributo potrebbe rivelarsi determinante anche in campionato e non solo in Coppa Italia, dove Di Francesco ne ha limitato l’utilizzo.

E questo potrebbe avere un effetto benefico anche sullo stesso Marin: la concorrenza per una sola maglia da titolare farebbe sorgere nel rumeno il desiderio di “lavorare” al massimo delle sue possibilità.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti