Resta in contatto

News

Maradona: aperta indagine su soccorsi, scatti rubati ed eredità

Diego Armando Maradona non può avere pace, nemmeno ora che il cielo lo ha rapito a questa terra. Dopo i funerali, è stata aperta un’inchiesta dalle autorità argentine su vari fronti

INDAGINI. Era inevitabile che accadesse: polizia e magistratura al lavoro dopo il decesso di Diego Armando Maradona, avvenuto mercoledì pomeriggio a Tigre, vicino a Buenos Aires. Sotto i riflettori degli inquirenti la ricostruzione del decesso del fuoriclasse, a causa delle incongruenze sull’ora della morte, il ruolo dei soccorritori e le dichiarazioni pesanti dell’avvocato Matías Morla e del dottor Alfredo Cahe, professionisti a stretto contatto con Maradona da diversi anni.

ACCUSE. Morla e Cahe hanno parlato pubblicamente di soccorsi tardivi e assistenza sanitaria deficitaria dopo l’ultima dimissione dall’ospedale. Una tempesta di voci, testimonianze, riscontri su cui le autorità stanno compiendo tutti gli accertamenti, in seguito all’apertura di un fascicolo destinato a scottare. A tenere banco, inoltre, i selfie della vergogna scattati da tre addetti con il feretro del campione: i coinvolti si sono resi irreperibili. Probabili sviluppi, come solitamente potrebbe avvenire in questi casi, per l’eredità di Maradona. Al momento non è presente alcuna battaglia legale, come riportato da Sky Sport.

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Nopothoreposare
1 mese fa

Che tristezza.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Sono immensamente delusa, giochiamo a chi perde di più?..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Il grande vero pri cope è Fracescoli"

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Io ero presente perdemmo 1-0 gol di cravero trasferta indimenticabile eravamo in tanti che emozione ciao ragazzi sempre forza casteddu"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News