Resta in contatto

News

Olbia, tonfo in Toscana. La Carrarese si impone per 3-0

Gli uomini di Canzi, nel dodicesimo turno del girone A di Serie C, cadono sul campo della Carrarese allo Stadio dei Marmi

TONFO. Netta sconfitta dell’Olbia sul campo della Carrarese. La squadra sarda, allenata da Max Canzi, è stata sovrastata dai padroni di casa per 3-0. Già sotto di due reti nel primo quarto d’ora, i galluresi hanno subito il gol che ha chiuso la gara ad opera del subentrato Manzari. L’Olbia staziona al penultimo posto in classifica, con appena 8 punti.

TABELLINO.

Carrarese (4-2-3-1): Mazzini; Valietti (78° Grassini), Borri, Murolo (57° Ermacora), Imperiale; Foresta (69° Schirò), Luci; Caccavallo (79° Doumbia), Piscopo, Calderini (57° Manzari); Infantino. Allenatore: Silvio Baldini.
Olbia (3-4-2-1)Tornaghi; Emerson, Altare, Cadili (85° Secci); Lella (73° Occhion), Pennington, La Rosa (64° Arboleda), Ladinetti; Giandonato, Marigosu (46° Udoh); Gagliano (74° Cocco). Allenatore: Max Canzi.
Arbitro: Marotta (Sapri).
Reti: 6° Foresta, 14° Infantino, 63° Manzari.
Ammoniti: Lella, Mazzini, Giandonato, Arboleda, Udoh.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News