Resta in contatto

News

Covid-19 – La Lazio rischia di non giocare. Tre casi nel Sassuolo

Il club biancoceleste rischia di non poter giocare la gara di domenica pomeriggio, visti i tantissimi assenti. Si attende l’esito dei tamponi

Sempre più a rischio la partita tra Lazio e Torino in programma domenica alle 15. Nell’allenamento di questa mattina, infatti, Simone Inzaghi, oltre alla lunga lista degli indisponibili, ha dovuto fare a meno anche di Fares, Akpa-Akpro e Patric, con il tecnico biancoceleste che, oltre ai due portieri, ha disposizione solo 10 giocatori. La società questa mattina alla 9.00 ha fatto 70 tamponi, tra gruppo squadra e alcuni congiunti. E adesso attende l’esito degli stessi per poi decidere il da farsi.

SASSUOLO. Altri tre casi nella società neroverde, oltre ai due accertati. Ecco il comunicato apparso nel sito ufficiale: “L’U.S. Sassuolo Calcio comunica che dai tamponi effettuati sono stati riscontrati tre nuovi casi di positività al COVID-19 nella Prima Squadra: un calciatore e due membri dello staff. I tesserati in questione, completamente asintomatici, sono stati prontamente posti in isolamento domiciliare. La Società continua a seguire l’iter previsto dal protocollo FIGC ed è in costante contatto con l’autorità sanitaria di riferimento e con la Lega di appartenenza”.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News