Resta in contatto

News

Bisoli: “Il risultato è l’unica cosa negativa di oggi”

La delusione del tecnico grigiorosso dopo l’eliminazione di oggi dalla Coppa Italia per mano della sua ex squadra

LA GARA. “Spiace perdere dopo una prestazione del genere. Il primo tempo è stato abbastanza equilibrato, anche se la migliore occasione l’abbiamo avuta noi, mentre nel secondo abbiamo preso possesso del gioco creando tanto, colpendo due pali e costringendo il loro portiere a tre parate importanti. Siamo stati bravi, ora bisogna farsi scivolare addosso il risultato. Siamo venuti a sfidare una squadra di Serie A e abbiamo preso in mano il risultato. Solo il risultato ci penalizza».

IL GRUPPO. “Ho una squadra importante, non ci sono titolari né riserve ma solamente la Cremonese, che deve rendere orgogliosi i tifosi e la società. Chi è entrato oggi ha dato tanto. Giocando come oggi e come fatto a Lecce ne arriveranno: l’importante è non perdere la voglia di lavorare, l’entusiasmo e la fiducia, ma metto la mano sul fuoco che ai ragazzi non succederà».

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News