Resta in contatto

News

Coronavirus Sardegna, dati allarmanti: 221 nuovi contagi, 3 morti e 34 persone in terapia intensiva

Accolta da Roma la richiesta dell’assessore della Sanità Mario Nieddu negli ultimi confronti Stato-Regionii su medici e altri posti letto. Italia: 10.874 positivi e 89 morti

Sono 221 i nuovi contagi da Covid-19 in Sardegna, dove nelle ultime 24 ore si registrano anche 3 decessi. Salgono dunque a 6.476 i casi di positività complessivamente accertati dall’inizio dell’emergenza. Dei 221 nuovi casi, 147 sono stati rilevati attraverso attività di screening e 74 da sospetto diagnostico. Le tre vittime sono un uomo di 79 anni residente nel nord Sardegna, uno di 85 del Sud Sardegna e uno di 76 della Città Metropolitana di Cagliari. In totale sono stati eseguiti 233.027 tamponi, con un incremento di 2.016 test rispetto all’ultimo aggiornamento. Sono invece 226 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+16 rispetto al dato di ieri), mentre è di 34 (+1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.426.  Sul territorio, dei 6.476 casi positivi complessivamente accertati, 1114 (+70) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 954 (+58) nel Sud Sardegna, 507 (+21) a Oristano, 954 (+22) a Nuoro, 2.947 (+50) a Sassari.

POSTI LETTO E MEDICI. Mentre il piano strategico per l’attivazione progressiva dei posti letto Covid in Sardegna è passato alla fase 2, arriva il via libera del Governo per l’assunzione di cinquecento medici abilitati ma non specializzati. Una richiesta che l’assessore della Sanità Mario Nieddu aveva portato con forza negli ultimi confronti Stato-Regioni. Roma ha confermato il nulla osta, previsto peraltro nell’articolo 2 bis del decreto legge 18 del marzo 2020 Misure straordinarie per l’assunzione degli specializzandi e per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo a personale sanitari”, e l’esponente della Giunta Solinas ha già dato mandato all’Ats di predisporre il bando. Ma dove saranno assunti i cinquecento laureati? Nieddu non ha mai avuto dubbi: nei servizi di igiene pubblica e prevenzione. Vanno rafforzati, spiega, “perché – come scrive l’Ansa – si occupano dei tracciamenti immediati delle catene di contagio, decidono sui tamponi da somministrare, sulle quarantene e sugli isolamenti”. Senza personale, sottolinea l’assessore, “i tracciamenti di un positivo possono iniziare in ritardo ma intanto i suoi contatti avranno fatto in tempo a trasmettere il virus“.

ITALIA. Tornano a salire i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore ne sono stati registrati 10.874 con 144.737 tamponi (ieri 9.338 casi con 98.862 tamponi). Sono 142.739 gli attualmente positivi, mentre il totale dei contagi dall’inizio della pandemia è ora di 434.449. Le vittime sono 89 (ieri 73), il totale dei morti sale a 36.705. Cresce anche la pressione sulle terapie intensive: oggi 73 in più, per un totale di 870. Scende al 7,5 per cento l’incidenza del numero di persone risultate positive rispetto al numero complessivo di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.  Continuano a salire rapidamente i ricoveri in terapia intensiva: sono 73 in più nelle ultime 24 ore,  ieri erano 47). Il totale è ora di 870 persone in terapia intensiva. Balzo anche per i ricoveri con sintomi: sono 778 più di ieri, che portano il totale a 8.454. Sono in isolamento domiciliare 133.415 pazienti. Il totale dall’inizio della pandemia di Coronavirus è ora 255.005.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News