Resta in contatto

News

Tramoni: “Cagliari, Modesto e mio fratello. La Serie A non mi spaventa”

Il suo ingaggio da parte del Cagliari, contestualmente a quello del fratello Lisandru, è stato ufficializzato pochi giorni fa: per Matteo Tramoni, presentazione questa mattina alla Sardegna Arena

FUTURO. “Ho scelto il Cagliari perché ha un progetto interessante e sul lungo periodo. L’ambiente è molto simile a quello a cui ero abituato, in Corsica. Sono venuto a conoscenza della chance di trasferirmi in Sardegna a luglio. Ho fatto pochi allenamenti. Devo ancora capire tanto del calcio italiano“.

CONSAPEVOLEZZA. “Mi è stato chiesto di coprire vari ruoli. La cosa non mi spaventa, anzi: mi esalta. Il mio cognome? Tramoni senza accento sulla i. Arrivare in Serie A non mi spaventa, se il Cagliari mi ha voluto significa che posso giocare in un campionato difficile come questo. Nández fa impressione. Non posso dire di ispirarmi a lui perché abbiamo ruoli diversi. Fa paura il suo approccio“.

AFFARE DI FAMIGLIA. Matteo è arrivato dall’Ajaccio insieme al fratello minore Lisandru e ha discusso della prospettiva rossoblù con un ex giocatore del Cagliari, anch’egli di origine corsa: “Ho parlato con François Modesto al telefono, però non ho confidenza con lui. Non ho mai giocato con mio fratello Lisandru. Il mio auspicio è farlo qui“.

Da sinistra, Matteo Tramoni e Alessandro Tripaldelli

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News