Resta in contatto

Approfondimenti

Rossoblù in difficoltà, ma contro l’Atalanta la tradizione è buona

Tra tre anni di fila il Cagliari riesce ad avere la meglio sui più quotati nerazzurri. Di Francesco potrebbe dare la caccia al poker

In attesa di ulteriori novità di mercato e soprattutto del ritorno del Ninja, il tecnico rossoblù è ancora alla ricerca della quadra giusta per il suo Cagliari ed il 4-3-3.

Solo un punto strappato alla prima giornata contro il Sassuolo, a cui ha fatto seguito la sconfitta casalinga senza se e senza ma contro la Lazio.

Domenica il calendario propone un avversario che da anni fa tremare i polsi a chiunque: l’Atalanta di Giampiero Gasperini, un’autentica macchina costruita per fare goal.

Eppure da tre anni a questa parte il Cagliari è riuscito a giocare un brutto scherzo alla Dea ed al proprio domicilio. Già nel dicembre della stagione 2017/2018 i rossoblù regolarono la pratica nei primi minuti della gara grazie al colpo di testa di Leonardo Pavoletti ed al contropiede finalizzato dal tanto rimpianto Simone Padoin.

A nulla valse la rete di Alejandro Gomez nel finale. Le successive due stagioni fu Rolando Maran ad esultare: nel 2018/2019 bastò la punizione di Nicolò Barella realizzata nel primo tempo, mentre la scorsa edizione del torneo i rossoblù vinsero grazie ad un’autorete ed al contropiede finalizzato da Christian Oliva.

Domenica, con un Godin in più, i rossoblù potranno andare alla ricerca del poker.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti