Resta in contatto

News

Cagliari-Lazio, le formazioni ufficiali. Godin in panca, Sottil titolare

A poco meno di sessanta minuti dall’inizio dell’incontro i due tecnici hanno fatto le loro scelte definitive

Ecco le formazioni ufficiali di Cagliari e Lazio che alle ore 18 si sfideranno alla Sardegna Arena:

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Faragò, Waluckiewicz, Klavan, Lykogiannis; Rog, Marin, Nandez; Joao Pedro, Simeone, Sottil. All.: Di Francesco

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi; Radu, Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All.Inzaghi

 

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Guido
Guido
10 mesi fa

Faragò una tragedia..inguardabile in serie a

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Non ci posso credere Farago’ ancora terzino e Zappa in panchina ?????

Roger Murru
Roger Murru
10 mesi fa

Il Casteddu ha solo bisogno del supporto, dell’amore e della fede dei tifosi.
Siamo tali, solo tifosi, per decidere sono state preposte altre figure.
Rigoroso silenzio, parola al campo.
Forza Casteddu

Alessiao
Alessiao
10 mesi fa
Reply to  Roger Murru

Bravo. Condivido in pieno il tuo pensiero.

Ignazio
Ignazio
10 mesi fa

Serve come il pane un terzino destro di ruolo e di esperienza vedi tipo uno come isla o florenzi,altrimenti siamo come lo scorso anno in quella fascia. Zappa sicuramente è forte ma bisogna darli tempo e inserirlo pian piano,ma intanto il campionato non aspetta. Idem terzino sinistro. Speriamo che DiFrancesco che ha voluto lui questi terzini abbia ragione.

Pierre
Pierre
10 mesi fa

Diamo fiducia al Mister
Godin appena messo piede in Sardegna (1/2 allenamento)
Trip e Zappa probabilmente hanno ancora bisogno di qualche giorno per automatizzare lo schema ed il ritmo di DF e serie A
Despo appena rientrato e con poco ritmo
Comunque possono (Zappa e Despo) entrare a partita in corso e dare velocità
Farago’ sta sacrificandosi in un ruolo non completamente suo poi quando avremo la certezza in quel ruolo si sposterà a mezzala.
Godin la prossima sicuro da titolare.

giorgio
giorgio
10 mesi fa

con questi difensori ne prendiamo 4, e inutile cambiare allenatore e moduli se si gioca sempre con i giocatori adattati, anche di francesco si e già adeguato ai vari liko pisacane klavan Dio ce la mandi buona, se perdiamo oggi la prossima e l’atalanta di fra gia in discussione di sicuro

Marcello Murenu
Marcello Murenu
10 mesi fa

Farago’ e’ sempre l’eterno sacrificato.Mai una lamentela o una parola fuori luogo.Spero che oggi faccia un partitone, anche in un ruolo che non e’ il suo. Detto questo, Di Francesco non e’ scemo sa’ bene quel che fa’. Sono curioso anche di Sottil e la seconda di Marin.Forza Cagliari oggi piu’ che mai.?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Appena visto la formazione tranquilli non soffriremo come a Reggio Emilia la chiudiamo già nel primo tempo 02

Mario
Mario
10 mesi fa

Faragó. …auguri mister???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Faragò, Klavan, Likogiannys???? Ancora? E bastaaaaaa

Granese
Granese
10 mesi fa

ma che tifosi siete a inveire contro Faragò, lui con spirito di sacrificio si adatta a un ruolo non suo. Il problema è stato che da diversi anni la Società non ha provveduto a coprire il ruolo, quest’anno l’ha fatto con Zappa, ma diamo il tempo a questo giovane di inserirsi e non bruciarsi, in passato mi sono lamentato più volte della mancata programmazione, ho scritto contestazioni anche forti contro il D.S. Carli, per tutti i ruoli concernenti la difesa, non ho avuto nessun seguace.

Fran
Fran
10 mesi fa
Reply to  Granese

Grane’: che primo tempo hai visto?sembriamo slegati,molli,senza ideee

Granese
Granese
10 mesi fa
Reply to  Fran

Fran un primo tempo orribile, ma anche il II° non è stato un gran che, siamo partiti con un calendario molto difficile e dobbiamo incamerare i meccanismi del nuovo tecnico, bisogna aver pazienza almeno nella fase iniziale. La Lazio è una realtà e per ora siamo molto distanti per proporre un calcio anche accettabile, abbiamo subito il II° gol nel nostro miglior momento e ci siamo spenti. Comunque j.Pedro in quel ruolo è un uomo perso, non riesce ad incidere ne nella fase difensiva che in quella

Granese
Granese
10 mesi fa
Reply to  Granese

propositiva, tenendo presente che la scorsa stagione è stato lui che ci ha tenuto a galla, si dovranno trovare dei giusti correttivi. Tieni comunque presente che lo scorso anno il Sassuolo aveva iniziato con molta difficoltà di gioco e risultati poi è andata come è andata e alla fine stava lottando per andare in coppa, per ora non mi fascerei la testa. Io sarei felice se a fine campionato riusciamo a far diventare giocatori di serie A i vari giovani giunti in rosa, questo è il compito del mister

Fran
Fran
10 mesi fa
Reply to  Granese

Assolutamente: tolti alcuni frangenti dove si è intravisto qualcosa,il resto in balia della lazie?Joao,l’ho “rivisto”Quando nel finale,si piazzato da treq,dietro le due punte?..una cosa,DFr,la deve capire,bisognerà “ modulare” il 4:3:3,finché non si è pronti del tutto?ci vorrà del tempo,ma alla fine troveremo la via maestra?❤️?

Guido
Guido
10 mesi fa

Faragò pessima scelta!!!

dedola
dedola
10 mesi fa

farrago Klavan Lykogiannis no no no meglio zappa Godin tripa

Granese
Granese
10 mesi fa

con Sottil sulla fascia destra la squadra è sbilanciata in avanti, spero che questo serva a fermare le avanzate di Lazzari, se il gioco non funziona e quest’ultimo si presenta sulla fascia senza copertura per noi saranno dolori.

Francona
Francona
10 mesi fa

Ancora Farago’ terzino…. nooooool

Piero
Piero
10 mesi fa

Farago ?

Piero
Piero
10 mesi fa
Reply to  Piero

Scusa Mister ma nella prima di campionato è apparso piuttosto lento in marcatura. Magari in una settimana è migliorato….

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Ho colorizzato questa foto del mito."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "In questa Foto assomiglia a Milito"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "E' proprio vero, mio zio in vita non era considerato molto come allenatore, invece era un grande sia come professionista che come uomo."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Si G.Z prima di essere un grande calciatore e una persona adorabile e semplice amato da tutti. Avrebbe meritato più chance in quel mondial roviatogli..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma Cammarata chi? E dai, aggiorniamole queste pagine..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News