Resta in contatto

News

Godin: “C’è tanta voglia di iniziare questa nuova avventura a Cagliari”

Il nuovo acquisto rossoblù si racconta a poche ore dallo sbarco in Sardegna. Con l’emozione e la voglia di imparare sempre. E con un obiettivo

È felice Diego Godin. Lo si capisce dal tono della voce. L’emozione traspare, perché Cagliari per lui non è solo una tappa della sua splendida carriera, ma soprattutto la possibilità di scoprire le origini di quello che sarebbe stato poi il suo destino.

“Sono molto contento di essere qua”, dice Godin sui canali social del Cagliari Calcio, “è per me un orgoglio avere la possibilità di indossare questa maglia. Ho parlato col mister, non vedo l’ora di allenarmi e di aiutare la squadra. I miei nuovi compagni mi hanno spiegato come sta crescendo questa società, l’ambizione che ha. Ringrazio il presidente per lo sforzo che ha fatto nel prendermi. Mia moglie è nata qua, Pepe Herrera, suo padre, ha giocato qua. Il Maestro Tabarez ha allenato qua: sono tutte cose che hanno influito pesantemente sulla mia scelta di venire a Cagliari. Anche la vita fuori dal calcio è importante, e mi dicono che qui a Cagliari si vive benissimo. Ho vinto dei trofei, ma vengo qui per imparare, sempre. Questo è il mio atteggiamento. Io e mia moglie siamo emozionati di vivere dove lei è nata. C’è tanta voglia di iniziare questa avventura. Un obiettivo? Ho tanta voglia di giocare: tra due anni poi voglio disputare un altro Mondiale con la mia Nazionale. Lo spero tanto”.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lasciamo Agostini nel campionato primavera per accumulare ulteriore esperienza. ..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News