Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari-Roma, i PIÙ e MENO di CalcioCasteddu

Dopo l’amichevole di ieri pomeriggio contro i giallorossi, scopriamo in breve chi è già in possesso di una buona condizione e chi, dal canto suo, deve ancora lavorare

I PIÙ. 

MARKO ROG. Il centrocampista croato, nonostante il periodo di quarantena, è prepotentemente tornato alla carica. Dopo il goal nella prima amichevole contro l’Olbia, ieri si è ripetuto facendosi trovare al posto giusto al momento giusto. Nella ripresa, con l’uscita di Oliva, si è pure piazzato in cabina di regia per amministrare la manovra.

NAHITAN NANDEZ. È una novità? Assolutamente no. El Leon è ad un passo dal diventare il leader indiscusso della squadra rossoblù. Schierato nell’insolita posizione di attaccante esterno, ha imperversato sull’intero out, prendendosi anche i complimenti del suo mister. Partecipa attivamente alla manovra, ed è sempre presente.

SEBASTIAN WALUKIEWICZ. Goal a parte, realizzato con estrema furbizia, pare essere rientrato rinfrancato dall’avventura con la sua nazionale. Reattivo, pronto a far partire la manovra. Dovesse arrivare Godin potrebbe crescere tantissimo.

I MENO.

JOAO PEDRO. Il brasiliano deve ancora lavorare tantissimo nel ruolo di esterno d’attacco. Francamente, dopo l’abito ad hoc realizzato per lui lo scorso anno da Maran, non sembra trovarsi perfettamente a suo agio in quella zona del campo. La buona volontà non manca, ma dovrà impegnarsi ancora di più per poter essere determinante.

GIOVANNI SIMEONE. Si è mosso tantissimo, ma ha sprecato altrettanto. E, soprattutto, la benzina è terminata presto. In questi pochi giorni che separano dall’esordio in campionato dovrà lavorare soprattutto sulla tenuta atletica.

CHRISTIAN OLIVA. A suo favore gioca il fatto di essere solo di recente rientrato da un fastidioso infortunio. Durante la prima frazione ha stentato su quasi tutti i palloni, e sovente è rimasto avulso dal gioco. Di Francesco lo ha sostituito onde evitargli un inopportuno sovraccarico.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Farago sicuramente, dopo gli inforruni nin ha piu retto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Faragò secondo me per rendere deve giocare a centrocampo e non in difesa, non capisco perché si continui a schierarlo in un ruolo non suo

FABIO
FABIO
10 giorni fa

Un po di pazienza da parte nostra!
Il lavoro di Di Francesco porterà i suoi frutti con alcuni innesti mirati😊

Mieivisi
Mieivisi
11 giorni fa

leggo già giudizi definitivi dopo 15 giorni di preparazione, c’è una rivoluzione in atto, bisogna portare pazienza molta pazienza , il mercato non è ancora finito e già iniziano o mugugni e i giudizi definiti. Abbarrai calmusu

Francesco Viviani
Francesco Viviani
11 giorni fa

ERA PROPRIO NECESSARIA QUESTA RIVOLUZIONE TATTICA? RISULTATO JOAO PEDRO AVULSO DAL GIOCO, OLIVA E PAVOLETTI AI MARGINI, SIMEONE PARE POCO CONTENTO ED I PROBLEMI IN DIFESA CONTINUANO. FORSE NON E’ TUTTO COLPA DEI DIFENSORI? GLI STESSI CHE IN 10 PARTITE DAL 15 SETTEMBRE AL 10 NOVEMBRE 2019 HANNO SUBITO SOLO 9 RETI. ALLORA CAMPIONI OGGI TUTTI BROCCHI?

Enrico
Enrico
11 giorni fa

Farago’ come al solito scarso

Enrico
Enrico
11 giorni fa

Far ago’ ime al solito tra i più scarsi

ADOLFO GOZZI
ADOLFO GOZZI
11 giorni fa

A Paolo Pancrazio voglio bene ma non puo essere il titolare a dx della difesa !!! Forse in serie B … se devi marcare gente come Spinazzola devi avere un altro passo e forza fisica …. ma forse sono io che vedo sempre delle partite diverse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Tra i meno Simeone è non farago e Liko ? Che partita avete visto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Tra i meno sembra mancare Faragò. Direi che è un giocatore che ha veramente fatto il suo tempo e sembra proprio non riuscire a stare dietro ai ritmi di questo calcio. Ieri non ho compreso la posizione di Zappa così avanzata, avevo capito fosse un terzino destro, ma forse ho compreso male io.

Gianni
Gianni
11 giorni fa

Sottil ha giocato non tanti palloni ma in quei frangenti mi ha ricordato un calciatore che reputo “forte” : Orsolini del Bologna

claud
claud
11 giorni fa
Reply to  Gianni

Orsolini è forte a giorni alterni.

Aristis
Aristis
11 giorni fa

Rog non è al massimo dopo il Covid, Nandez nel primo tempo fuori ruolo ed infatti nel secondo tempo non era lui, completamente in confusione…Ladinetti da rivedere…

ZioFranco
ZioFranco
11 giorni fa

Comunque quando è uscito Oliva il play l’ha fatto Nandez non Rog

Aristis
Aristis
12 giorni fa

Ieri Pinna per quel poco che ha giocato non mi è dispiaciuto. È ora di finirla di far fare figuracce a Faragò. Quello non è il suo ruolo … Ieri è stato imbarazzante a dir poco. Da acquistare subito un esterno difensivo sinistro. Liko fa serie B…

Shardancast
Shardancast
11 giorni fa
Reply to  Aristis

Pinna ha toccato un pallone. Sarei curioso di vederlo dall’inizio per capire cosa ci vedono i tifosi e cosa non ci vedono gli allenatori.

Danilo BG
Danilo BG
12 giorni fa

Ma stiamo scherzando ????? Siamo messi male !!! In serie A ci vuole altro !!!!
Io resto fiducioso, sicuramente c’è da intervenire, non siamo competitivi.
Questo reparto è veramente debole sia a dx che a sx. FORZA CAGLIARI !!!!!! SEMPRE !!!!!

Danilo BG
Danilo BG
12 giorni fa

A scanso di equivoci :
non do lezione a nessun Tifoso, tantomeno agli addetti ai lavori RossoBlu.
Domenica inizia il campionato, vediamo la situazione esterni bassi.
_FARAGO fuori ruolo di sa, buon giocatore in un 4/4/2 da esterno di centrocampo.
_LIKO troppo incostante, lento in fase difensiva, meglio quando sale.
_PINNA non è pronto x la A.
_ZAPPA ( presto per giudicarlo) vediamolo in campo, premesse buone.

ZioFranco
ZioFranco
11 giorni fa
Reply to  Danilo BG

Concordo con due eccezioni. Tra Faragò terzino e Pinna scelgo il secondo perchè è di ruolo e può migliorare; Lyko è scarso ma da Zenga in poi, ieri compreso, ha le sembianze di un calciatore. L’anno scorso non le aveva. La riserva può benissimo farla

Marcello Murenu
Marcello Murenu
11 giorni fa
Reply to  Danilo BG

Ma dai Danilo. Se’ non si puo’ piu’ dire cio’ che si pensa in liberta’, siamo finiti in questo mondo.La cosa piu’ importante e’ il rispetto di tutti sin che c’e’ quello si puo’ essere anche non d’accordo ma’ si discute in tranquillita’ e sopratutto da tutti si puo’ imparare qualcosa. Secondo ne sei una brava persona ancor piu’ importante educata. Il Cagliari anche se’ giustamente non siamo ancora, fa’ ben sperare.FC

Danilo BG
Danilo BG
11 giorni fa

Grazie.Ciao.

Marcello Murenu
Marcello Murenu
11 giorni fa
Reply to  Danilo BG

Prego,molto lieto!👍

claud
claud
12 giorni fa

A un certo punto della partita avevamo messo la Roma in un angolo come fanno i pugili solo che non l’abbiamo stesa.

Giampaolo
Giampaolo
12 giorni fa

I meno joao e Simeone??? Invece farago’ e liko dove li mettiamo ? Che giudizi del cavolo… ma e possibile che nessuno si accorga che sugli esterni difensivi facciamo piangere ? E poi zappa perché e stato schierato a centrocampo? Non era un terzino ???

fileferru
fileferru
12 giorni fa
Reply to  Giampaolo

L’ha spiegato Di Francesco. Zappa e’ un terzino ma l’ha fatto giocare alto perche’ non aveva altri giocatori al momento.

Matteo68
Matteo68
12 giorni fa

Walukiewcz é davvero forte! Godin è un altro difensore completerebbero una buonissima rosa.

fedez
fedez
12 giorni fa

oliva è ottimo come comprimario per spezzare il gioco degli avversari non è un giocatore che può costruire

FABIO
FABIO
12 giorni fa
Reply to  fedez

Si….sicuramente non è in grado di fare il regista basso alla Conti..non sa impostare e perde palloni nelle zone nevralgiche del campo banalmente esponendoci a possibili gol avversari

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti