Resta in contatto

News

Cagliari, martedì la ripresa senza i vari nazionali

Di Francesco potrebbe rimpolpare il gruppo a disposizione con alcuni giocatori della Primavera

Oggi e domani per staccare, poi da martedì (alla vigilia della partenza per Aritzo) si ricomincia con gli allenamenti in casa Cagliari.

NAZIONALI OVVIAMENTE ASSENTI. Rispetto a ieri con qualche defezione obbligata, causa impegni in giro per l’Europa di alcuni giocatori. Come nel caso di Cragno, che ha già raggiunto Coverciano (dove ritroverà tra gli altri anche l’ex compagno di squadra Barella) e oggi inizierà gli allenamenti in vista delle prime due gare valevoli per la Nations League, che l’Italia di Mancini giocherà contro la Bosnia-Erzegovina (venerdì a Firenze) e Olanda (lunedì 7 ad Amsterdam). Per Walukiewicz si tratta invece della prima volta con la nazionale maggiore polacca, impegnata (sempre nella Nations League nel gitone degli azzurri) venerdì ad Amsterdam con l’Olanda e lunedì 7 a Zenica contro la Bosnia Erzegovina. Carboni e Marigosu sosterranno invece a Tirrenia, uno stage dell’Under 20, che si concluderà sabato.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Peggio di così è difficile. 8 anni due retrocessioni e 6 campionati mediocri, però con lo stadio di tubi innocenti (di Cellino) e le magliette..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News