Resta in contatto

News

Joao Pedro: “C’è un progetto, abbiamo giocatori importanti. Zenga? Spero resti”

L’attaccante brasiliano ha parlato a margine della sfida contro la Juventus elogiando i propri compagni

PROGETTI FUTURI. “Un po’ di fastidio alla gamba, ma non volevo uscire. Abbiamo dato tutto, c’è chi nonostante i fastidi ha continuato a giocare, vogliamo finire nel miglior modo possibile”. Così Joao Pedro al termine di Cagliari-Juventus. Il brasiliano ai microfoni di Sky e Dazn ha anche parlato di futuro in rossoblù. “Abbiamo fatto vedere tante cose buone e abbiamo giocatori importanti. C’è un progetto, speriamo di continuare così l’anno prossimo, che dovrà essere l’anno giusto. Se confermano Zenga? Sarei contento. Ha dato del suo, è chiuso ad Assemini da quando è arrivato e non vede la famiglia da un bel po’. Ci tiene tanto. Tra me e Simeone c’è un buon feeling, sarà bello vedere il trio quando rientrerà Pavoletti“.

49 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News