Resta in contatto

Approfondimenti

Un poker di gare abbordabili prima della Lazio

Nelle prossime due settimane i rossoblù disputeranno quattro incontri che potrebbero fruttare punti importanti per continuare a coltivare il sogno europeo

La sconfitta contro la corazzata Atalanta era preventivabile. Ciò che nel conto non era stato messo, però, era la clamorosa affermazione del Bologna in quel di San Siro, nonché quella del Sassuolo che ha avuto vita fin troppo facile contro il Lecce di Liverani.

Il Verona, invece, è stato incredibilmente battuto dal Brescia di Diego Lopez, che ha dato un colpo di coda per cercare di rivitalizzarsi e giocarsi tutto in queste prossime gare.

Insomma, la corsa per un posto in Europa è totalmente aperta ed i ragazzi di Zenga vorrebbero provare ad agganciarne almeno l’ultimo. Le prossime quattro gare sono assolutamente alla portata dei rossoblù, già a partire da mercoledì in casa della Fiorentina.

I viola hanno battuto il Parma al Tardini, ma la crisi di gioco sembra non aver ancora abbandonato Beppe Iachini. Domenica alla Sardegna Arena arriverà il Lecce, oramai ai ferri cortissimi con Fabio Liverani e la cui classifica comincia a preoccupare in maniera seria.

In sequenza, la settimana ventura, la Sampdoria in trasferta, alla ricerca di punti salvezza, ed il Sassuolo in casa per un importante scontro diretto.

Un poker di gare che precederà la gara dell’Olimpico contro la Lazio e che potrebbero portare in cascina un en plein di dodici punti. Volere è potere.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Forza Cagliari siete ,i migliori noi vi sosterremo sempre è forza Cagliari….❤️💙❤️💙❤️💙❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Non iniziamo a pindacciare…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

leggo “Domenica alla Sardegna Arena arriverà il Lecce, oramai ai ferri cortissimi con Fabio Liverani e la cui classifica comincia a preoccupare in maniera seria.”…MAH, primo non mi pare di aver visto dei calciatori contro un allenatore, poi ieri avendo vinto, la classifica fa meno paura..forse tra tutte è la partita piu’ ostica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

tutte facili, col Lecce che ieri ha battuto la Lazio e lotta per salvarsi, idem Fiorentina, Samp, Udinese, per non parlare di altre squadrette come Sassuolo, Lazio e Juve… io preferirei stare con i piedi per terra e non fare calcoli, vedremo partita per partita , anche perché il Cagliari ha una rosa mediocre e i titolari , con due partite a settimana saranno un po affaticati…ma vedremo e speriamo bene per il decimo posto…ormai l’ Europa e bella che lontano

Tifoso e basta
Tifoso e basta
23 giorni fa

L’euforia è una brutta malattia, nel calcio come nella vita nulla è scontato quindi nemmeno la partita col Lecce, se la vinciamo allora di pensa alla partita dopo, niente volo pindarici per cortesia 🙄🙄🙄

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Mmmmm..12 cosa? Lasciamo perdere ..speriamo almeno 6

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Mi pare che la Lazio sia abbordabilissima al momento 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Bisogna stare con i piedi per terra nessuna partita e facile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Anche io concordo con melis.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

.tra le quattro l’unica abbordabile mi sembra solo il Lecce per le altre ci sarà da sudare

nando
nando
27 giorni fa

contro la lazio neanche a dirlo sarà e dovrà essere la partita dell’anno, con i dovuti interessi

Tifoso e basta
Tifoso e basta
23 giorni fa
Reply to  nando

Non cerchiamo vendette ma solo vittorie possibilmente senza var e lamentele varie grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ma candu mai!!!!

Danilo BG
Danilo BG
27 giorni fa

Gare abbordabili non ci sono, mettiamocelo in testa una buona volta x tutte.
Più avanti avremo Lazio,Milan,Rubentus, x questo è necessario fare subito punti a scanso di equivoci.
6 punti in casa e almeno 2 in trasferta sono il minimo indispensabile.
Da parte mia vorrei 2 vittorie, Lazio e Lecce vanno vendicate sportivamente.
FORZA CAGLIARI !!!!!!!!

Alberto Antonini
Alberto Antonini
27 giorni fa
Reply to  Danilo BG

Quanto hai ragione Danilo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Si 4 punti a partita??? Andabeniiiii

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
27 giorni fa

Oh! uno non si può neanche sbagliare che subito gli piombate addosso a tipu falcu maleficu, deu non nau, ma unu pagheddu de controllu no, bosastrusu tottusu matematicusu seisi, arrori mannu, a boccirura diaderusu seisi, va beh! quasi tutti da Facebook, po custa borta si perdoni, falcusu maleficusu.
Spassiasì.
FORZA CASTEDDU!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

4X3=16…🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

4 x 4

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Non sarebbero 12?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

4×3=12….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

4 punti a partita😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Quattro gare sedici punti 🤔🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

4 punti a partita e un nuovo modulo alla Oronzo Canà 5 5 4

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Sedici? 🤭4 punti a partita?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

4 gare 12 punti …16 sono un po troppi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

😂 😂 Perché 16..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ma come si fa 4*3=12

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Sarebbero 12 punting.non 16 🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

5*3=16…. qualcosa non torna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

La tabellina del 4…questa sconosciuta 😆😆😆😆😆😆😆

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Non si fanno mai i conti senza l’oste

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Perché mettere limiti? Facciamo 20 punti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Volere è potere. Noi vogliamo 4 punti a vittoria!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Non fare i conti senza l’oste. È vero che sta giocando bene, e non dimenticate la prerogativa Arbitri…vedi con l’Atalanta..cmq 4×3=12….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

16 punti a vittoria !!!🤣🤣🤣🎉🎊🎊🎉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Ciao Lello.Dai se ci danno 16 punti prendiamoli.Saranno in lievitazione.🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Sarei disposto a perdere qualche gara pur di battere la Lazio (mi stanno sulle palle)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

4 punti a partita. Forse neanche alla juventus riuscirebbe…

Marco
Marco
27 giorni fa

Con 3 punti a partita in 4 gare anche vincendole tutte come si fa a fare 16 punti?

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Vergognatevi!! Ma cosa volete raccontare..avete sbagliato anche il cognome.. e non si tratta di un errore di stampa, lo avete reiterato anche nella..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Io ricordo che prima dell'incontro con la Massese il Cagliari giocò al Sant'Elia una Partita non ufficiale, un'amichevole col Benfica in cui giocò..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti