Resta in contatto

News

Testa alla Fiorentina: mattinata di lavoro per il Cagliari

I rossoblù si sono ritrovati questa mattina al Centro sportivo di Assemini per preparare la trasferta di mercoledì sul campo dei viola

Non c’è un attimo di sosta. In questo periodo, dopo la ripartenza del campionato, i ritmi sono serrati: dopo la sconfitta di ieri alla Sardegna Arena non c’è tempo per leccarsi le ferite. È già tempo di pensare alla difficile trasferta di Firenze, dove il Cagliari mercoledì (19.30) affronterà i viola allo stadio Artemio Franchi.

Questa mattina il gruppo di Zenga si è allenato ad Asseminello: i rossoblù che ieri in gara hanno collezionato più minuti hanno svolto un allenamento di scarico in palestra. Per tutti gli altri, esercizi di riscaldamento con e senza palla e partitelle giocate ad alta intensità su campi ridotti.

Proseguono il proprio lavoro personalizzato Luca Ceppitelli e Christian Oliva, mentre per Luca Pellegrini solo terapie. Ancora assente Gaston Pereiro. Domani pomeriggio è in programma una nuova seduta di allenamento.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Danilo Putzolu
28 giorni fa

Ma Gaston Pereiro che fine ha fatto?! Ok è andato in Uruguay per problemi personali ma non torna più? Dopotutto il Cagliari Calcio è il suo datore di lavoro da quando l’hanno preso dall’Olanda… quindi mi chiedo……. è stato per caso rapito dagli alieni?!?!? Visto quanto siamo in pochi forse ci servirebbe un ricambio in più… o sbaglio?!?!?

Riki Brando
Riki Brando
28 giorni fa
Reply to  Danilo Putzolu

Anche Oliva sembrava avesse quasi niente ed invece non torna più. E pensare che in questo periodo poteva essere molto utile per il gioco di Zenga.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Ma pereiro.?

Forza Cagliari
Forza Cagliari
28 giorni fa

Qualcuno sa che problema ha Pereiro?

Paolo
Paolo
28 giorni fa
Reply to  Forza Cagliari

Gli è morto il padre ed era in permesso in Uriguay! domani dovrebbe tornare

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Vergognatevi!! Ma cosa volete raccontare..avete sbagliato anche il cognome.. e non si tratta di un errore di stampa, lo avete reiterato anche nella..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Io ricordo che prima dell'incontro con la Massese il Cagliari giocò al Sant'Elia una Partita non ufficiale, un'amichevole col Benfica in cui giocò..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News