Resta in contatto

News

L’Unione consumatori protesta: “No alle gare di Serie A alle 21.45”

Le proteste degli utenti sono state ricevute dall’Associazione per l’orario troppo ‘nottambulo’ delle gare di campionato

Decine le lamentele da parte degli abbonati alle pay tv, che non vedono di buon occhio l’orario delle 21.45 per diverse gare del campionato di Serie A.

Gli utenti lamentano che le gare, iniziando a quell’ora, finiscono sempre molto tardi. La scelta si era resa necessaria per evitare l’eccessivo caldo dei mesi estivi, per non compromettere dunque anche la salute dei calciatori. Come riportato dal Corriere dello Sport, in tanti comunque si rivolgeranno alle autorità competenti per chiedere di anticipare gli ultimi match, che attualmente sono il 50% dell’intero palinsesto della ripresa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News