Resta in contatto

News

Dalla nutrizione alla partenza per Verona e ritorno: la giornata blindata del Cagliari

Pullman distinti, accesso in campo separati, ritorno ad Assemini nella notte: la normalità è ancora lontana

Si riparte, ma niente sarà normale. Il ritorno del campionato non sarà così usuale per il Cagliari, che si appresta a riprendere il cammino in Serie A dopo lo stop dovuto all’emergenza sanitaria.

Come riportato su L’Unione Sarda, questa mattina la colazione è stata fatta alle 9. A seguire la partenza in charter per Verona, poi pranzo alle 13.30 e merenda nel pomeriggio. Cambiano poi le modalità di arrivo allo stadio: la squadra verrà divisa in due pullman e sarà al Bentegodi circa un’ora e quaranta minuti prima del fischio di inizio. Squadre e arbitri entreranno sul campo di gioco in momenti distinti. A fine gara, pasti preconfezionati preparati dall’albergo, e ritorno a Cagliari con pernottamento tutti ad Assemini.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News