Resta in contatto

News

Serie A: 13 giugno ripartenza possibile con tre finestre tv

Per repubblica.it si riparte col turno numero 27, previsto per metà marzo. Chiusura il 2 agosto per permettere la fase finale di Champions e Europa League

Secondo repubblica.it, nonostante lo stop da parte della FIGC fino al 14 giugno (LEGGI QUI) appare ormai probabile che la Serie A possa ripartire dal 13 giugno, con la ventisettesima giornata, e chiusura il 2 agosto. In tutto 124 gare di campionato (compresi i 4 recuperi) poi, in un calendario affollatissimo, bisognerà trovare spazio anche alle tre partite di Coppa Italia. L’altra ipotesi prevede invece partenza il 20 giugno. In entrambi i casi bisognerà vedere in quel moment come sarà la situazione in Lombardia e Piemonte. Viva la possibilità che alcune gare possano disputarsi al Centro Sud (ad esempio Empoli, Palermo e Frosinone).

PARTITE E ORARI. In ogni caso (13 o 20 giugno) si ripartirà con le seguenti sfide: Hellas Verona-Napoli, Bologna-Juventus, Spal-Cagliari, Genoa-Parma, Torino-Udinese, Lecce-Milan, Fiorentina-Brescia, Atalanta-Lazio, Inter-Sassuolo, Roma-Sampdoria e Atalanta-Lazio. Si giocherà per 8 domeniche, 1 sabato e tre volte a metà settimana. Si potrebbe giocare alle 16,30, 18,45 e 21, ma si cerca una soluzione che possa stare bene a tutti

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Probabile visto che è attaccato al colore dei soldi non certo ai colori rossoblu"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News