Resta in contatto

News

Seul, bambole gonfiabili sugli spalti al posto degli spettatori

In tempo di porte chiuse, la società di calcio sudcoreana ha cercato di rendere meno vuoto lo stadio. Con una scelta un po’ bizzarra

Una mossa certamente simpatica, ma che ha fatto discutere. Com’è ovvio che fosse. Durante la sfida del campionato sudcoreano di calcio, la K-League, tra Seul e Gwanju, sugli spalti sono state piazzate delle bambole gonfiabili.

L’intento era quello di riempire gli spazi vuoti del World Cup Stadium. Il club di casa si è poi scusato a fine match: “Non sapevamo che i fornitori lavorassero nell’industria del sesso”, hanno detto alcuni dirigenti del Seul.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News