Resta in contatto

News

US – Rog scalpita per una maglia dal primo minuto con la Roma

Il croato è pronto al rientro in campo dopo lo stop per infortunio: sarà titolare alla Sardegna Arena contro la Roma?

BENTORNATO. Il centrocampo del Cagliari sta per accogliere di nuovo tra le sue fila un protagonista della prima metà di campionato: Marko Rog. Il giocatore croato è infatti pronto al rientro dopo oltre un mese di stop, che lo ha visto bloccarsi per un malanno muscolare, come ricordato da L’Unione Sarda.

RECUPERO. Lo scacchiere di Maran, che potrebbe a questo punto vederlo dal primo minuto domenica contro la Roma, recupererebbe un elemento prezioso: Rog possiede tecnica, dinamismo, cambio di passo, personalità negli inserimenti. Doti di cui il Cagliari ha dannatamente bisogno.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ma cosa scalpita, il posto è suo per aver dimostrato di essere indispensabile. Non c’è storia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Grande il rendimento di alcuni giocatori del Cagliari, ma per vincere ci vogliono tutti undici, compresi Cragno Olsen ecc.!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

No perché gli altri si potevano vedere 😏😏😏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ionita spostati. Non si può certo dire che nelle ultime 3 partite si sia fatto notare

Emiliano
Emiliano
3 mesi fa

Che banali a volte i giornalisi ” rog scalpita” ??? È la maglia che scalpita x essere indossata da Rog. Se nn è titolare lui chi è?? Farago? Hahaha

Giambattista Lampis
3 mesi fa

Rog dal mio punto di vista è stato il miglior acquisto dell’era Giulini, Nainggolan non è nostro e pertanto è fuori lista, lo giudico superiore anche a Nandez che nelle prime giornata mi aveva stupito, poi è andato un tantino in calando, mentre il Croato si è mantenuto costante, anzi una volta inserito ha dimostrato un giocatore tatticamente molto attendo, impostando e facendo recuperi sino alla nostra area, certo qualche errore l’ha fatto anche lui per esempio a Udine, si è perso De Paul.

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Granese

Se ha completamente recuperato l’infortunio muscolare, va messo subito in campo è giocatore di livello, concordo sulle qualità elencate dall’articolista, anche io penso che la nostra squadra ha bisogno di lui.

Sergio
Sergio
3 mesi fa

L’allenatore faccia la sua scelta e parli il campo, mi sono rotto di dire la mia su questo o quello. Tanto non serve!
Forza Cagliari e basta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Finalmente rientra. Quanto mancava a centrocampo. Ionita é inguardabile

Sergio
Sergio
3 mesi fa

Lasciate in pace Artur, professionista onesto, anche se inferiore a Rog tecnicamente…ma ha sempre rispettato la maglia. Onore al moldavo che domenica si farà trovare pronto per mordere le gannedde a Kolarov

Cagliarinelcuore
Cagliarinelcuore
3 mesi fa

Quella.maglia gli spetta di diritto, per quanto dimostrato finora!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grande Pepe..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News