Resta in contatto

News

US – Daniele Ragatzu 2: “Ho voglia di giocare, aspetterò il mio momento”

Il classe 1991 del Cagliari è contento di aver ritrovato la Serie A: “Ma la fame del campo è la stessa di quando avevo diciotto anni”

Daniele Ragatzu ha raccontato un po’ di sè in esclusiva a L’Unione Sarda.

LE PAROLE DEL NINJA.Ho letto. Un complimento da lui è bellissimo. Nel 2010 ero un ragazzino e lui è esploso l’anno dopo. Ora è un giocatore affermato, fortissimo, potrebbe giocare in tutte le big. Ed è sempre lo stesso Radja: umile, un esempio dentro e fuori per tutti“.

ESEMPIO.Spero di essere l’esempio che non si deve mai mollare, perché nulla è impossibile“.

SERIE A.La Serie A è la Serie A. Sono maturato, ma la voglia in campo è ancora quella di quando avevo 18 anni. Quando domenica sono entrato, dovevo sfruttare l’occasione, dimostrare di esserci. Non giocare dispiace, ma viene prima il gruppo. È un momento fantastico. Io aspetto il mio momento e mi farò trovare pronto“.

IL GRUPPO.Il gruppo di dieci anni fa era un bel gruppo. Sono cresciuto con Conti, Agostini, Cossu e Pisano. I loro consigli mi sono rimasti per tutta la carriera. Ma è bello anche questo. E le cose vanno bene perché siamo tutti leader“.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Meglio che non giochi, non sei giocatore da serie A, neanche da serie B e C, potresti giocare col Monastir.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Si Daniele, sicuramente arriverà il tuo momento. Meglio vedere te in campo, che quel morto di Cerri…..
Giulini per natale fai un regalo al Pula calcio, regala Cerri e deiola…… Grazie…. ⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Forza Daniele, il tuo momento arriverà presto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ti aspettiamo, potresti essere tu l’altra rivelazione di questo campionato. Credici !

Franck
Franck
7 mesi fa

Il ragazzo ha il talento innato( basti pensare al padre o al fratello) da ragazzino faceva impazzire tutti?in primavera non lo fermava nessuno,tant ‘ è che Allegri lo portò in prima squadra ragazzino?..certo Ragatzu si è un po’ perso nei meandri delle serie minori dopo un infortunio serio( e per la sua testa un po’ bacata) oggi è praticamente un uomo,ha sicuramente fatto tesoro di certi errori.Ora lo aspettiamo in campo per dimostrarci tutto il suo talento?forza Danielino Ragatzu..

Arturo
Arturo
7 mesi fa

Forza giovane Ragatzu ,c è una Vespa special da accendere!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Sfrutta a dovere la gara di coppa Italia?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Forza Daniele.

silvano
silvano
7 mesi fa

Fai un goal e tutto cambierà . Ti sblocchi .. rompi il ghiaccio e via … Secondo me puoi ancora farcela, mettici convinzione e grinta, le qualità non ti mancano. ARROGA TOTTU .. come fece Langella

Fabrizio
Fabrizio
7 mesi fa

Ragatzu ha la stoffa del campione .
Se avesse mantenuto le promesse di quando era giovane, probabilmente oggi sarebbe in Nazionale ( e del resto ha indossato la maglia delle giovanili ) .
Però non è tardi per esprimersi ad alti livelli .
Spero tanto che l’allenatore Maran, che merita la stima di tutti noi tifosi, gli dia spazio .
Spero anche che le spiacevoli vicende di cui si leggeva possano risolversi positivamente e che non lo turbino .
Forza Daniele !
Forza Cagliari Sempre !

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News