Resta in contatto

Approfondimenti

Serie A, la classifica dell’anno solare: Cagliari decimo, sorpresa in vetta

Nel computo delle ventisei gare disputate da gennaio a oggi, la squadra di Maran è attualmente a metà della graduatoria. In testa la sorprendente Atalanta

A ogni pausa di campionato che si rispetti, è sempre utile e curioso analizzare i numeri dell’andamento delle varie squadre di Serie A. E dando uno sguardo alla classifica dell’anno solare 2019, salta subito all’occhio un dato abbastanza clamoroso: in testa non c’è, come era facile immaginare, la Juventus, ma l’Atalanta. Sì, perché la squadra allenata da Gian Piero Gasperini in quest’anno ha messo insieme un punto in più della pluriscudettata squadra bianconera: 57 contro 56 nell’arco di 26 gare disputate finora.

E il Cagliari? Non se la passa male: suo il decimo posto che avrebbe voluto raggiungere già al termine dello scorso campionato, frutto di 32 punti messi insieme da gennaio a oggi.

Ecco la graduatoria completa (sono comprese le diciassette squadre presenti in Serie A sia nello scorso torneo che in quello attuale):

ATALANTA: 57 punti (in 26 partite)

JUVENTUS: 56 punti (in 26 partite)

NAPOLI: 48 punti (in 26 partite, differenza reti +23)

INTER: 48 punti (in 26 partite, differenza reti +17)

ROMA: 48 punti (in 26 partite, differenza reti +10)

TORINO: 46 punti (in 26 partite, differenza reti +10, gol fatti 38)

MILAN: 46 punti (in 26 partite, differenza reti +10, gol fatti 35)

BOLOGNA: 40 punti (in 26 partite)

LAZIO: 38 punti (in 26 partite)

CAGLIARI: 32 punti (in 26 partite, differenza reti -7)

UDINESE: 32 punti (in 26 partite, differenza reti -10)

SPAL: 31 punti (in 26 partite)

SAMPDORIA: 27 punti (in 26 partite)

FIORENTINA: 26 punti (in 26 partite)

PARMA: 25 punti (in 26 partite)

SASSUOLO: 24 punti (in 25 partite)

GENOA: 23 punti (in 26 partite)

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti