Resta in contatto

News

US – Cerri, Selvaggi e Rastelli in soccorso: “Non deve abbattersi”

Sulle pagine del quotidiano cagliaritano un approfondimento dedicato all’attaccante, ferocemente criticato dalla piazza per il suo rendimento

SELVAGGI. L’Unione Sarda cerca di capire i motivi per cui Alberto Cerri non riesca ad ingranare con la maglia del Cagliari, nonostante le chance. Ha chiesto un parere a un campione del mondo, l’ex rossoblù Franco Selvaggi: “Cerri è forte fisicamente, ha buone qualità: ma gli manca l’appoggio dei tifosi. Non si abbatta, sono sicuro che i sostenitori del Cagliari non vedono l’ora di cambiare idea su di lui“.

RASTELLI. Chi conosce bene Cerri è Massimo Rastelli, che ha allenato il giocatore nella stagione cadetta 2015-16 a Cagliari e cerca di spiegare i motivi di questa situazione: “Parliamo di un ragazzo sensibile, le cui doti non si discutono. Lui lo sa, perché gliel’ho sempre detto, che con quel fisico dovrebbe avere sempre la meglio sugli avversari. E, soprattutto, metterci più cattiveria. Da ex attaccante so benissimo che in alcuni periodi la porta può sembrare molto piccola: pensi positivo, altrimenti rischia di partire sfiduciato prima del tempo“.

LA SPECIALISTA. Spazio alla sfera psicologica, che potrebbe condizionare un atleta in momenti come questo. Offre il suo parere la specialista Valentina Mura: “L’ingresso in un circolo vizioso è dietro l’angolo, perché diminuiscono l’autostima e il gradimento del pubblico. In questi casi è fondamentale il discorso del sostegno di compagni e dirigenti, per far sì che questo cerchio venga spezzato“.

91 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
91 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News