Resta in contatto

Approfondimenti

Accadde oggi – Tre anni fa Cagliari-Roma 2-2: fu il primo punto di Rastelli in Serie A

Tre anni fa, nell’ultimo anno di vita del Sant’Elia, Borriello e compagni pareggiarono con la Roma dopo una rimonta di due reti che valse il primo punto in Serie A del tecnico irpino.

28 agosto 2016. Il Cagliari è appena tornato in Serie A dopo aver dominato il campionato di B. Dopo il 3-1 subito al Ferraris contro il Genoa, la squadra allenata da Massimo Rastelli è pronta all’esordio casalingo con la Roma alla Sardegna Arena. Pronti, via e la Roma passa con Perotti, abile nel trasformare un penalty conquistato da El Sharaawy per fallo di Isla. E’ dominio giallorosso e in avvio di ripresa arriva il raddoppio con Strootma, che spara sotto la traversa a due passi da Storari. Sembra chiusa la gara, ma al 56′ il Cagliari la riapre con Borriello che in tap-in batte Szczesny. I rossoblù premono e schiacciano la Roma nella propria area, così al minuto 86 i sardi pareggiano: cross di Isla, colpo di testa di Sau all’angolino e palla in rete. Esplode il Sant’Elia, che a fine stasera chiuderà i battenti. E festeggia anche il tecnico Massimo Rastelli, che conquista il primo punto in Serie A.

A fine stagione, il Cagliari terminò undicesimo con 47 punti, il miglior risultato dopo i 53 punti conquistati da Allegri nella stagione 2009/2010.

 

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
rossoblu
Ospite
rossoblu

Rastelli, un allenatore fortunato 🙂

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Eterno Gigi. Lo stadio del Cagliari sarebbe il più bello del mondo se portasse il tuo nome."

Antonio Langella

Ultimo commento: "Non è stato un fuoriclasse, ha fatto qualche sciocchezza come quella volta all'aeroporto al rientro dopo una trasferta, ma mi è sempre rimasto..."

Mauro Esposito

Ultimo commento: "Aveva la velocità nelle gambe e l'erba dell'area da verde diventava gialla quando accelwrava. Un giocatore Vero."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un mito, un giocatore serio e professionale sia in campo che nella vita privata, un esempio per molti."

Mauro Valentini

Ultimo commento: "Beh a me desto molta simpatia."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti