Resta in contatto

Calciomercato

Giulini: “Rog profilo eccellente per il dopo Barella. Nandez? Aspettiamo l’ok dal Boca”

Al termine del pareggio per 1-1 con la Feralpisalò terzo test pre stagione il presidente del Cagliari si è soffermato in particolare sul mercato

Il test con la Feralpisalò, il mercato in entrata e in uscita, la situazione Rog e Nandez al centro della conferenza stampa tenuta in campo dopo il test di stasera la Calledizzo da Tommaso Giulini. “Ho visto delle buone cose. Ovviamente il 3-5-2 non è certo il modulo di riferimento, e quando siamo passati al 4-3-1-2 abbiamo subito pareggiato. Per fortuna è arrivato il gol. Anche se è il calcio d’estate, uscire dal campo con una sconfitta non sarebbe certo stato bello”.

MERCATO. “Per Rog è stata una trattativa molto lunga, portata avanti da due settimane alacremente fino alla meta dal nostro direttore sportivo Carli. Fortunatamente, fin dall’inizio abbiamo avuto la volontà del giocatore di venire a giocare nel Cagliari. Quando si fanno questi colpi importanti, con squadre importanti come il Napoli, è normale che le trattative abbiano dei tempi lunghi. Però stamattina l’abbiamo risolta definitivamente. Domani il ragazzo farà le visite mediche e nel pomeriggio sarà ufficialmente un nuovo calciatore del Cagliari”.

“Era il profilo che Carli aveva identificato come il profilo per sostituire Barella, il quale prima di andare via mi aveva parlato alla grande di Rog, Oltre a Barella ho visto entusiasmo da parte di Pavoletti, che è stato suo compagno di squadra a Napoli. Viene qui per rimettersi in gioco. Da lui ci aspettiamo tantissimo”.

BARELLA. “Ringrazio sia lui che il suo procuratore Beltrami che mi sono stati accanto per cercare di massimizzare al massimo la sua cessione a cifre rilevanti all’Inter. Barella rimane sempre nella storia del Cagliari. Una cessione importante per poi investire e alzare la nostra asticella in quella che è la stagione che ci porta al Centenario di questo club”.

NANDEZ. “Lo stiamo inseguendo da un po’ di tempo. Questa offerta che abbiamo fatto è valida fino a domani sera. Ci aspettiamo che notizie che giungano positive dall’Argentina. Lunedì scorso ho incontrato il presidente del Boca, che mi ha fatto una grandissima impressione. Sono entrati nell’idea di cedere il loro giocatore. Ho parlato con Nandez, previa autorizzazione della sua società. Vuole venire a giocare al Cagliari. E’ un pallino non solo mio, ma soprattutto di Andrea Cossu. Mi auguro che quest’ultima offerta da me fatta, che è destramente importante per le casse del Cagliari, venga accettata. Se dovesse essere accettata da martedì vireremo su altri profili”.

ATTACCANTI. “In questo momento ne abbiamo sette o otto. Per ora stiamo valutando e con l’allenatore non abbiamo particolare fretta, anche se resta un tema aperto da qua a fine mercato. Ragatzu può essere importante per questa squadra. Farias? E’ sul mercato ma non andrà via a prezzi di saldo”.

CENTENARIO. “E’ nostra ferma intenzione onorare al meglio l’anno del Centenario. Dobbiamo certamente pensare partita per partita, creando la giusta mentalità, il giusto ambiente. C’è entusiasmo tra i ragazzi”.  

 

 

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato