Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Padoin: “Avrei voluto giocare ancora a Cagliari. Sardi gente fantastica”

Ai nostri microfoni l’oramai ex giocatore del Cagliari ha parlato in breve della sua esperienza in Sardegna e del suo rammarico sintetizzato nell’addio dopo la scadenza del contratto

“Mi sarebbe piaciuto proseguire la mia esperienza in Sardegna. In questi tre anni ho dato tanto, ma ho ricevuto altrettanto. E’ stata un’esperienza bellissima”.

Esordisce così Simone Padoin, negli ultimi tre anni baluardo della rosa del Cagliari. Un giocatore, ma soprattutto un uomo, che ha lasciato un ottimo ricordo nel cuore dei tifosi del Cagliari, soprattutto per il suo carattere mite e per il suo spirito mai domo in campo. Centrocampo, difesa, laterale o centrale, dovunque il Talismano veniva collocato faceva sempre il suo. Lo scorso 30 giugno è scaduto il suo contratto e la società rossoblù ha deciso di interrompere il rapporto.

Hai avuto modo di parlare con la società prima della scadenza del contratto?

“Ho avuto un colloquio alcuni giorni precedenti il 30 giugno in cui mi è stata comunicata la decisione della società di non rinnovare il mio contratto. Non ci siamo neppure mai seduti a parlarne, si è andati alla cosiddetta ‘naturale scadenza’. Per quanto possa esserne dispiaciuto rispetto, comunque, la loro scelta”

Hai recentemente dichiarato di non voler appendere le scarpette al chiodo. Hai già ricevute delle proposte?

Al momento solo delle chiacchierate, ma niente di concreto. Vedremo”.

Cosa ti porti dentro della tua esperienza nell’isola?

“Tanti ricordi meravigliosi. I sardi sono persone fantastiche, così come la loro terra. Ho ricevuti tantissimi messaggi di stima e non posso che essere grato a tutti loro”

Che futuro prevedi per il Cagliari?

“La società è seria e competente, cerca di migliorarsi ogni anno che passa. Il mio suggerimento è quello di seguire le orme dell’Atalanta che qualche anno fa era ai livelli del Cagliari. Dopo tanti sacrifici, impegno e lavoro hanno raccolto i frutti ed il prossimo anno giocheranno in Champions League”. 

 

59 Commenti

59
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
In TV
Ospite
In TV

Umile ma di spessore… grazie di tutto Pado,noi Sardi vogliamo e speriamo sia un arrivederci…buona fortuna.

In TV
Ospite
In TV

Persona umile ma di spessore…grazie di tutto Pado,noi Sardi speriamo e vogliamo sia un arrivederci…buona fortuna..

Tore Trattore
Ospite
Tore Trattore

Mitico Padoin, Grande professionista e grande uomo, impossibile non volergli bene.
L’avrei tenuto un’altro anno.

Forza Cagliari
Ospite
Forza Cagliari

Giulini prendilo come dirigente appena appenderà le scarpe al chiodo (spero per lui più tardi possibile…) una persona seria e competente come lui tornerà sicuramente utile. Bravo Padoin!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il Cagliari ci deve ripensare e trattenerlo e ancora in tempo a farlo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande uomo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

😍😍😍😍😍

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ci dispiace che sei andato via

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sei stato un campione

simone
Ospite
simone

grande persona il Pado,ma anche lui era ormai bollito,a quell’eta’ e non essendo mai stato un grande giocatore,e’ preferibile ritirarsi e fare l’allenatore o scendere di categoria se si ha ancora voglia di giocare con continuita’….

Enomis
Ospite
Enomis

Uno come lui che può ricoprire diversi ruoli,è ancora in forma e quando gioca dà l’anima….non dico titolare,ma anche come rincalzo di lusso e uomo spogliatoio,chioccia per i giovani….come si fa a lasciarlo andare via? Non capisco questa scelta come non capisco certe cessioni e acquisti di questa dirigenza….mi sembra la Longobarda di Oronzo Canà

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tu persona speciale

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ciao Simone gente come te non va persa ….rinforzeresti la dirigenza con la tua bravura e intelligenza calcistica non solo ………..

Gesuino Mario MANCA
Ospite
Gesuino Mario MANCA

Ricordo la partita contro la Fiorentina l’anno scorso, dove ci siamo salvati, è stato un leone, il migliore in campo. Grazie Simone, il popolo sardo non dimentica.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Peccato

Umberto
Ospite
Umberto

Simone, ci mancherà la tua semplicità, la tua disponibilità, la tua umanità.. la tua abilità a ricoprire i diversi ruoli..grande.. un grazie e un un’arrivederci da dirigente nella nostra e tua isola!..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

I Campioni si tengono stretti e coccolati 🙄 non si mandano via😢. Quanto meno si lascia loro decidere su gli ultimi anni di carriera 🙄🙄😢

Andrea
Ospite
Andrea

Pado sardo tra i sardi. La sardita’ non sempre arriva dalla nascita, è un virus che ti prende anche da grande e tu caro Pado te lo sei beccato. Onore al grande Pado e grazie per come hai sempre sudato la maglia

Lca1960
Ospite
Lca1960

Signore fino in fondo. Non una parola polemica nonostante il benservito senza giustificazione e sopratutto senza motivo verso chi ha sputato i polmoni sul campo.
Jp in confronto sembrava un paralitico. E ce lo ritroveremo a vagare anche quest’anno nel campo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

HAI vinto una Coppa Italia Primavera,
Cinque scudetti consecutivi,
Due Coppe Italia,
Tre Supercoppe italiane ,
Un campionato di Serie B.
Ti sei fatto un CULO grande come il Poetto per i Nostri Colori.
Pero ‘ Purtroppo non hai Mai giocato nel CHIEVOverona.

Grazie lo stesso TALISMANO !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande uomo e calciatore

Flavio
Ospite
Flavio

Presidente lo richiami grande pado per noi sei un sardo grande uomo e grande calciatore serietà io spero ci ripensino sarai sempre nei nostri cuori buona fortuna

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Meritava il rinnovo per un altro anni e poi carriera da allenatore

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Complimenti a Giulini,sta facendo una squadra di stranieri!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È un signore padoin avrei voluto ancora restare !! Ritorna ora

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Solo per questo andrebbe richiamato…. Grande uomo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ottimo giocatore…dava il massimo ovunque venisse schierato e tante volte è stato anche decisivo..io non l’avrei mai lasciato andare.. oltre che grandissimo uomo e campione.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

L’ho visto l’altra mattina verso le 06:30 correndo dal margine rosso verso il poetto ,persona splendida , ps lui correva a piedi io no

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

tu sei fantastico un grande peccato che non ti abbia confermato il signor Giulini❤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un signore un uomo vero. Ma con il geriatra in panchina avremmo avuto il terzino sinistro, centrocampista etc.. spperiamo che la scrlta sia stata fatta con criterio se no rimpiangeremo il jolly

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un signore!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande non dico altro….Anche tu non provenivi da Verona che amarezza

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Simone

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grazie di tutto Padoin UOMO con la U maiuscola la Sardegna ti rispetta e ti vuole bene

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Pado❤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Una scelta incomprensibile L’avrei tenuto a vita per fare l’allenatore nel Settore Giovanile. Sono questi giocatori l’ esempio per i giovani. Un giocatore che può fare terzino mediano mezzala attaccato alla maglia e alla squadra e alla città. Onore a lui.Riprendetelo.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un grande Signore,nel cuore di noi sardi❤❤❤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E io da sardo mi avrebbe fatto piacere che tu avresti continuato a dare quello che ai sempre fato …tanto di capello per padoin ..merita..sia come prestazione e con l’attaccamento della maglia ..e lo sta dimostrando anche adesso ..tanto di capello per padoin..peccato…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un signore.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Buona fortuna degno della maglia rossoblu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande padoin, ti dovevano tenere, eri un ottimo calciatore, invece continuano a tenere Cerri, deiola e bradaric, che non servono nemmeno per raccata palle…… 😔😔😔😔😔😔😔😔😢😢😢😢😢😢

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dovevano tenerlo 😡

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un signore.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Richiamatelo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tu sei stato leale…..e per i sardi vuol dire rispetto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se dimostravi il 200% e non della solita presenza in campo. La maglia era tua..

Efy
Ospite
Efy

In campo ha sempre dato il massimo

Roberto
Ospite
Roberto

Mi sa che se parli così lo hai visto poche volte giocare

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo che il talismano funziona anche da lontano, anche perché forse ci siamo sempre salvati per fortuna e disgrazie altrui,se questo anno le ultime tre dovessero essere più forti delle ultime la vedo grigia

Max
Ospite

Grande Pado la società avrebbe dovuto e con merito per la. Persona e professionalità rinnovare per un altro anno il contratto. Persone così non si trovano per caso. Un vero peccato
Ma la società è cieca nel valutare le persone Auguroni campione

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande persona confermo che sarà sempre nel cuore dei tifoso rossoblu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Chi passa da Cagliari non dimenticherà mai ..vedi Uribe <3

Advertisement
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Sono d'accordo per Gigi Riva,per Zola,ma non dimentichiamoci dei vari Conti,Scopigno e la squadra del 69/70 e tanti altri che ci hanno fatto sognare."

Daniele Conti

Ultimo commento: "Incrocio"

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Più che d'adattamento al campionato italiano, si trattava di microfrattura al perone(se non ricordo male)che lo perseguitò per gran parte del..."

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive