cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Rivoluzione Var: la gestione si sposta dagli stadi a Coverciano

Il Corriere dello Sport, analizzando la riunione dei vertici arbitrali, conferma la grande novità che dovrebbe essere inserita dal prossimo campionato

COVERCIANO. Come anticipato mesi fa, dovrebbe prendere ufficialmente il via una grande novità riguardante la tecnologia Var. Non ci sarà più la cosiddetta Var Room nei vari stadi, ma una sede centrale a Coverciano che coordinerà tutte le immagini televisive necessarie all’applicazione in partita.

RISPARMIO. Una novità importante, che consentirà innanzitutto di generare notevoli risparmi economici: non saranno ovviamente più necessarie le trasferte in giro per l’Italia per gli arbitri selezionati. L’intenzione è quella di creare in questo modo nuovi fondi da destinare ad altri settori, come ad esempio il movimento arbitrale femminile. Se il comune di Firenze darà l’ok per la costruzione della nuova struttura, il via libera alla novità consentirebbe di partire subito dalla stagione 2019-20.

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Alcuni addetti ai lavori hanno considerato volontario il tocco di braccio di Lapadula. Il dialogo...
In questa particolare classifica, il Frosinone si trova al primo posto. Ultime Verona e Genoa...
Partnership AIA, FIGC, DAZN e Lega Serie A nel format ideato per formare/informare sul regolamento:...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...
L'argentino può essere la carta a sorpresa in vista della gara di stasera in Sardegna:...

Altre notizie

Calcio Casteddu