Resta in contatto

News

Mancini sul centrocampo azzurro: “Barella un piccolo geometra”

Il ct della Nazionale esalta le caratteristiche del calciatore del Cagliari corteggiatissimo da Inter, Roma e Paris Saint Germain

Roberto Mancini ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport di tanti aspetti, tra cui la qualità del suo centrocampo.

BARELLA GEOMETRA.Qualità? Dovevamo mettere insieme velocemente una squadra che potesse capirsi subito. E la qualità aiuta a farlo. Ho visto le partite giocate prima del mio arrivo, con Di Biagio che fece giocare Verratti e Jorginho, mi piacque molto questo modo di giocare. Pensai potesse essere una soluzione trovando anche uno più fisico. Poi ho trovato Barella e Sensi, piccoli geometri anche loro. Si capiscono subito”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli, giocatore eccelso. Ho visto tanti giocatori, dai tempi di Tonino Congiu ad oggi, e Francescoli sicuramente è stato semplicemente..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Cosa c’entra ONNIS con la Sardegna? Nascita: 24 marzo 1948 (età 71 anni), Giuliano di Roma, Italia Naturalizzato Argentino"

Daniele Conti

Ultimo commento: "grande capitano! uno scandalo il fatto che non sia mai stato convocato in nazionale"

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News