Resta in contatto

Approfondimenti

Pisacane sempre più leader di questo Cagliari

Arrivato in punta di piedi, sta diventando sempre più importante per la squadra anno dopo anno

Era stato chiesto da Massimo Rastelli a luglio 2015, che aveva lavorato con lui ad Avellino, col Cagliari appena retrocesso che stava costruendo la squadra per provare subito la risalita in Serie A. Partito dietro le gerarchie, col passare delle giornate si è guadagnato il suo spazio, diventando uno dei punti cardine della squadra che ha dominato la Serie B.

Il 18 ottobre 2016 debutta in Serie A all’età di 30 anni in occasione di Cagliari-Atalanta, terminata per 3-0 in favore dei rossoblù, dove a fine partita suscita grande attenzione dai media e dai giornalisti per la sua “favola calcistica”. Il 29 dicembre il quotidiano britannico The Guardian lo premia come calciatore dell’anno. La stagione successiva, esattamente il 29 maggio 2017, realizza il primo gol in Serie A, siglando la rete della vittoria contro il Milan allo scadere all’ultima giornata di campionato. In tutte e le ultime tre salvezze c’è il timbro del difensore napoletano, che ormai rappresenta una garanzia nel pacchetto difensivo e anche all’interno dello spogliatoio. Quest’oggi, durante il Trofeo Sardegna, ha indossato la fascia da capitano nella ripresa. Un segno che vuol dire tanto, con la Società rossoblù che punta a far diventare un leader Pisacane e possibile uomo spogliatoio.

21 Commenti

21
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Fabio sei un esempio per tutti i tifosi del Cagliari e non solo

Sandro
Ospite
Sandro

Tutto meritato RAGAZZO ED ATLETA.SERIO UMILE ED ONESTO SO CHE TI VOGLIONO TUTTI BENE PER QUESTI VALORI CHE PORTI ANCHE NELLO SPOGLIATOIO .SEMPRE FORZA CASTEDDU

gilberto
Ospite
gilberto

grande Pisadog, attaccatissimo alla maglia rossoblù anche se napoletano.. dovrebbero prendere esempio da lui alcuni titolari….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Servono 11 Pisacane altro ché uno dei pochi che si da da fare

ZioFranco
Ospite
ZioFranco

Non si poteva assegnare la fascia ad una persona più degna di lui. Molto più cagliaritano di altri cagliaritani

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

per me Va bene in B.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

fa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ragazzi ,ieri osservavo Cerri contro Olbia,mamma mia secondo me ,troppo goffo,pesante ,lento.come si farlo giocare nel cagliari.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

bravo ragazzo,un vero professionista,sta dimostrando di amare la maglia del cagliari,grazie pisacane

Buccia
Ospite
Buccia

…da lui ..ho sempre la certezza che ha sempre dato tutto….puo aver giocato bene o male…..ma come detto so che ha dato tutto se stesso grande Pisacane…..rossoblu a vita

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Pisacane Cuore❤💙 Rossoblu❤💙

Riccardo Palmieri
Ospite
Riccardo Palmieri

Pisa Dog un mito! Professionalità serietà caparbietà e attaccamento alla maglia! A cagliari per sempre. Non si deve vendere mai.

Angelo
Ospite
Angelo

Pisacane uno di noi!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grandeeeereee💪

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non succede per caso…..sono i suoi valori di uomo oltre che di giocatore ad avergli dato il rispetto di tutti e il tutto condito…… da poche parole.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

nn sarà un fenomeno…ma ci mette anima e cuore….pisadog grandeeee

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il migliore e

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un ragazzo in gamba e lo sta dimostrando 👍🍀❤️💙

Sandro Mameli
Ospite
Sandro Mameli

Sei un grande uomo e un giocatore di grande affidabilità 👍👍👍👍Pisacane for ever ❤️💙

Sabatino Zazzaro
Sottoscrittore
Sabatino Zazzaro

Il nostro “THE WALL” 💪

Shardancast
Ospite
Shardancast

E bravo Pisadog,a qualcuno non vai tanto a genio,ma se ne farà una ragione 🙂

Advertisement

Daniele Conti

Ultimo commento: "Incrocio"

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Più che d'adattamento al campionato italiano, si trattava di microfrattura al perone(se non ricordo male)che lo perseguitò per gran parte del..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Cosa c’entra ONNIS con la Sardegna? Nascita: 24 marzo 1948 (età 71 anni), Giuliano di Roma, Italia Naturalizzato Argentino"

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti