Resta in contatto

Approfondimenti

Il Cagliari sfoglia la margherita per la prossima stagione: Cigarini o Bradaric?

La dirigenza rossoblù sta valutando il futuro dei due registi. Maran vuole ripartire dal 4-3-1-2 e il ruolo del playmaker sarà fondamentale

Luca Cigarini e Filip Bradaric si sono spesso alternati in mezzo al campo nel corso di questa stagione. Da un lato l’esperienza dell’ex centrocampista di Parma e Napoli, dall’altro la novità rappresentata dal croato.

LA MARGHERITA. Intanto la società rossoblù sfoglia la margherita in vista della prossima stagione. Come sottolinea L’Unione Sarda, infatti, occorre comprendere a chi Rolando Maran affiderà le chiavi del gioco del Cagliari. Il Ciga è in scadenza di contratto, mentre il classe 1992 ha un accordo con i sardi sino al 2023.

120 Commenti

120
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io terrei entrambi ma più Cigarini con l’esperienza che ha sarà utilissimo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Terrei tutti e 2 x giocare insieme

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Servono entrambi ❤️💙❤️💙

Sabatino Zazzaro
Sottoscrittore
Sabatino Zazzaro

Io gli terrei entrambi, ma il girone di ritorno di Giga merita riflessioni 💪👍

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Giulini io li terrei entrambi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Perché non tenerli entrambi sino alla maturazione completa di Bradaric?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Barella ma non faidi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nessuno dei due titolare

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

21@ciga21 faccene almeno uno!!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bradaric

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A parer mio punterei su Bradaric ,gli darei l’occasione sino a Gennaio per far vedere quanto vale.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ciga

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io preferirei Treore dell’Empoli insieme a Crunic.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nessuno dei due

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ciga e colombatto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nessuno dei due..mellusu Colombato

Frank
Ospite
Frank

Verranno tenuti tutti e 2!!!! E l’anno prossimo sarà quello di brad
aric

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nessuno dei due…Ciga ormai ha dato ed è diventato lento..mentre Brada è lento di suo….proporrei di fare fiducia a Colombatto e di valutare questo Oliva!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini e meglio di niccolaic …

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bradiparic nooo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ciga

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io punto su Bradaric… era l’anno dopo il mondiale… il vero Bradaric si vedrà l’anno prossimo, e secondo me sarà titolare

simone
Ospite
simone

teniamoci Bradaric,che secondo me l’anno prossimo fara’ un buon campionato,e prendiamoci Brugmann del Pescara,26 anni,nel pieno della sua carriera e un abile regista,Cigarini e gli over 32 non vanno rinnovati

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ciga

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Terrei tutti e due…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Su entrambi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Entrambi vanno a fase alterna , se non si riesce a trovare di meglio, bisogna tenerli tutti e due.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

cigarini sempre

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutti e due senza esitazioni!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io terrei tutti e due bradaric può ancora migliorare poi se stecca anche il prossimo anno un abbraccio a tutti e due e si guarda altrove

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ma ce anche da scegliere cigarini tutta la vita bradaric e scarso e sembra un bradipo che cammina

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Entrambi!!!

Figus Franco
Ospite
Figus Franco

Cigarini è da confermare….Bradaric ha dimostrato di non essere all’altezza,da sostituire senza rimpianti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini , senza le cugurre

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tra Bradaric e Cigarini preferisco…..Barella!!!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bradaric ha ampi margini di crescita, Cigarini no.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini sempre…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cigarini sempre tutta la vita

Gianni
Ospite
Gianni

Ma se rimaniamo sempre con gli stessi giocatori sarà un altro campionato misero possibile che non si faccia mai un balzo in avanti? E poi perché non provare anche ad un cambio modulo? 3-4-2-1 secondo me è l’ideale Maran pensaci

Mario
Ospite
Mario

Tutti e due utilissimi!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bradaric

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bradalic deve imparare a mettere le mani al posto giusto..3 rigori contro x le sue cazzatte 😡😡😡😡

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nel complesso della stagione ha reso più Ciga, ma io punterei su Bradaric, bisogna aver pazienza e fiducia…se non vado errando anche Nainggolan il primo anno, arrivando a gennaio, non fece un figurone, però poi….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutte e 2 perché per sono diversi nel giocare. Bradaric quando subentra copre diversi ruoli.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutti e due. Lo scorso campionato senza un sostituto di Cigarini si è visto quanti problemi abbiamo avuto…oltre tutti gli altri…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sicuramente il Cigarini, uno che in campo da sempre il cuore ,chi lo mette in discussione capisce poco di calcio. ☺

simone
Ospite
simone

chi lo mette in discussione,probabilmente,tiene presente che ha 33 anni,e che vorrebbe un rinnovo biennale,chi lo mette in discussione,nota che oltre a bellissimi calci piazzati,arranca per 90 minuti in campo,vista la non piu’ giovane eta’e la sua mai eccelsa velocita’,chi lo mette in discussione,vorrebbe un giocatore che in quel ruolo ci fa fare il salto di qualita’,non chi svolge il compitino,chi lo mette in discussione,vuole giocatori giovani e dinamici,basta vecchi!!!

Advertisement

Daniele Conti

Ultimo commento: "UN ESEMPIO. Ed ora vista la sua modestia, sta crescendo come dirigente."

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "Un grandissimo portiere, tra i più grandi di sempre. Dotato di straordinaria reattività e di grande tecnica individuale. Memorabile una sua partita..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Sono d'accordo per Gigi Riva,per Zola,ma non dimentichiamoci dei vari Conti,Scopigno e la squadra del 69/70 e tanti altri che ci hanno fatto sognare."

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Più che d'adattamento al campionato italiano, si trattava di microfrattura al perone(se non ricordo male)che lo perseguitò per gran parte del..."

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti