Resta in contatto

News

Ancora Maran: “Partita di grande personalità, gli infortuni ci hanno rovinato i piani”

L’allenatore del Cagliari ha parlato a margine del pareggio per 1-1 contro il Genoa che ha consegnato la salvezza matematica alla sua squadra

BICCHIERE MEZZO PIENO. “Questa volta non c’è da recriminare come a Napoli – ha detto nel post gara il tecnico del Cagliari Rolando MaranI ragazzi hanno messo in campo una partita di grande personalità. Oggi qui a Genova non era facile, l’ambiente era carico e la squadra ha retto. Quell’episodio nel finale ci toglie la possibilità di guadagnare posizioni in avanti, però abbiamo ancora una gara, vediamo dove possiamo arrivare”.

IL MODULO. “Non c’era un tabù contro gli avversari che schieravano il 3-5-2, perché contro avversari del genere abbiamo vinto molte partite, ad esempio Spal e Genoa all’andata. Oggi c’era bisogno di aggiungere un po’ di sostanza perché era un momento particolare, loro verticalizzavano spesso verso gli attaccanti e sapevo che sarebbe servita maggior densità tra i difensori”.

SFORTUNA. “Penso che la parata più bella l’abbia fatta il portiere del Genoa sul colpo di testa di Romagna che ci avrebbe fatto chiudere la partita. Poi due infortuni ci hanno un po’ rotto i piani, però la squadra ha risposto bene. Non era facile fare una partita così attenta. Vogliamo chiudere l’anno nel migliore dei modi, poi faremo dei bilanci. Quest’anno gli infortuni hanno influito molto sul rendimento della squadra, con grande lavoro siamo usciti da un periodo difficile e ci siamo messi presto al sicuro”.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News