Resta in contatto

News

Lecce, Mancosu: “Indossare la fascia di capitano un onore, Serie A sudata e meritata”

L’esterno classe 1988 cresciuto nelle giovanili del Cagliari ritrova la A conosciuta con i rossoblù condita dal gol all’esordio ad Ascoli

Marco Mancosu ha espresso un suo nuovo pensiero su Instagram  a distanza di due giorni dalla promozione ottenuta in Serie A con il Lecce. Il trequartista nato a Cagliari il 22 agosto 1988, è stato tra i protagonisti della promozione dei salentini, che hanno chiuso il campionato da secondi alle spalle del Brescia, grazie alle 13 reti realizzate arricchite da altrettanti assist per i compagni. Il centrocampista fu protagonista di un grande esordio in Serie A a soli 18 anni nel campionato 2006/2007 con il gol sul campo dell’Ascoli.

LE PAROLE DI MARCO MANCOSU. “È stato l’anno più difficile della mia carriera,sembra ombra di dubbio. La voglia di migliorarsi fa incontrare pressioni che prima manco pensavo esistessero! L’anno più difficile si, ma pure il più bello per distacco della mia vita. Non potevo immaginare un finale migliore di questo,non potevo immaginare risultati personali e di squadra così e questo si raggiunge solo con un grande gruppo,perché alla fine il segreto è stato questo. Indossare la fascia di capitano è stato un onore, il solo pensiero di portarla a San Siro o negli altri stadi di serie A mi fa venire i brividi. Un infinite grazie a tutti i nostri tifosi che ci hanno dato quella spinta in più per realizzare il nostro sogno,ve la meritate più di chiunque altro #A“.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News