Resta in contatto

News

Napoli-Cagliari, le pagelle di CalcioCasteddu

Questi i nostri giudizi sui rossoblù 

Cragno 7 Prosegue l’ottima stagione del portiere della Nazionale. Superlativo nella ripresa con un riflesso su un colpo di testa di Mertens che manda sul palo, una parata che vale quanto un gol. Incolpevole sul pareggio dello stesso belga e sul rigore di Insigne. 

Cacciatore 5,5 Contiene non senza problemi Insigne e le punte avversarie. Si vede qualche volta in fase offensiva con un paio di cross. Sfortunato il suo tocco di mano nel recupero che decide il match.

Ceppitelli 6,5 Il Ministro della Difesa gestisce bene la linea difensiva per gran parte del match. Capitola così come tutta la squadra nel convulso finale.  

Romagna 6,5 Sempre in anticipo sull’avversario, il migliore dei quattro difensori. Il futuro è dalla sua parte.

Lykogiannis 5,5 Parte bene, spinge tanto sull’out di sinistra, anche se in fase di contenimento va spesso in affanno. Si perde Mertens in occasione del pareggio degli azzurri. 

Cigarini 6 In costante crescita in questo finale di stagione. Dirige bene la manovra, facendo girare bene il pallone. Ci prova anche dalla distanza.

Ionita 5,5 Tanto gamba e grinta in mezzo al campo per il centrocampista moldavo che si vede anche in fase offensiva. Si fa espellere nel finale per proteste dopo la concessione del rigore al Napoli.

Deiola 5,5 Prova a fare del suo meglio ma non riesce a farsi tanto vedere. Prova la conclusione da fuori area, ma non è giornata. 

Barella 6,5 Il colpo di tacco per il quale libera Pavoletti al gol è una perla. Sempre sul pezzo, non molla di un centimetro, forse l’ultimo a mollare. 

Cerri 5,5 Prima partita da titolare per lui, fa tanto lavoro sporco, conquista palloni, punizione, facendo sponde ai compagni. Troppo lontano dalla parte, non riesce a rendersi pericoloso dalle parti del portiere azzurro.

Pavoletti 6,5 Primo tempo così così. Nella ripresa trova un il vantaggio provvisorio con un gran gol in diagonale che finisce dritto all’angolino.

Padoin 6 In campo nel finale, aiuta la squadra a difendersi dagli attacchi del Napoli.

Joao Pedro S.V.

Pisacane S.V.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News