cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari smarrito e frettoloso, per una rimonta fantasma

L’Unione Sarda propone un approfondimento sulla sconfitta del Cagliari a Bologna, sottolineando un approccio sbagliato dopo l’1-0 che non ha portato frutti. Anzi…

FRETTA. Il Cagliari ieri a Bologna ha incassato una sconfitta che lascia il segno, soprattutto perché ciò che si era visto nella precedente gara contro l’Inter sembra di nuovo evaporato: un andamento da gambero. La chiave per una partita toppata in particolare nella ripresa può essere riconducibile alla troppa fretta del tecnico di voler recuperare, inserendo tre giocatori offensivi per forzare i tempi. Non si è rivelata una decisione felice.

EQUILIBRIO. Togliendo all’intervallo Padoin per inserire Despodov, Maran ha quindi arretrato Barella in mediana e João Pedro trequartista. Un peccato, perché così sono state tarpate le ali al giovane azzurro fino a quel momento uomo ovunque. Oltretutto, il bulgaro non ha per niente azzeccato la giornata. Il successivo ingresso di Théréau per Bradaric ha forzato ulteriormente le cose a 20 minuti dal termine: il risultato non è stato quello sperato nelle intenzioni del tecnico, con la conseguenza di una squadra pesantemente sbilanciata e frettolosa nonostante ci fosse in quel momento solo un gol da recuperare.

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La classifica della Serie A se a segnare fossero solo i giocatori italiani...
Il Cagliari riprenderà oggi la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...
Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu