Resta in contatto

Rubriche

Meteore rossoblù – Edgar Álvarez

Il calciatore honduregno, che attualmente gioca in patria nel Platense, è approdato dal Peñarol in Sardegna nel gennaio del 2005

Edgar Álvarez attualmente milita nel Platense, formazione della massima serie honduregna. Il classe 1980 approdò in Serie A grazie al Cagliari quando l’allora presidente rossoblù, Massimo Cellino, lo acquistò nel mercato di gennaio dal Peñarol. Correva l’anno 2005.

SEI MESI IN SARDEGNA. Álvarez giocò quindici presenze nell’annata contraddistinta dalla presenza in squadra di Gianfranco Zola. Per l’honduregno ci fu anche la soddisfazione di segnare una rete con gli isolani (durante la trasferta di Messina ndr). Il mister di quel CagliariDaniele Arrigoni, lo schierò spesso come terzino destro ma Álvarez si adattò spesso anche alla posizione di esterno offensivo nel 4-3-3.

IL PROSIEGUO DI CARRIERA. Dopo appena sei mesi il laterale lasciò la Sardegna. Nella stagione 2005/2006, infatti, Álvarez militò nella Roma trovando molto spazio in Coppa Uefa. La carriera italiana dell’ex rossoblù proseguì poi a Messina, Livorno, Pisa, Bari e Palermo.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche