Resta in contatto

News

Pioli: “Errore grave sul gol, nella ripresa abbiamo avuto molte più occasioni di loro”

Il tecnico dei toscani si rammarica per la mancata vittoria della sua squadra e non manda giù il gol subito che ha consentito al Cagliari di pareggiare

BILANCIO POSITIVO. Questa l’analisi di Stefano Pioli in conferenza stampa: “Il vento c’era per tutte e due le squadre, ma nel primo tempo era sicuramente più forte. Siamo stati bene in campo, anche se dovevamo verticalizzare meglio con i terzini. Abbiamo tenuto il campo con una personalità che ci darà poi risultati importanti”.

L’ERRORE. “Abbiamo fatto un errore grave sul gol, non dovevamo far partire Joao Pedro in quella zona di campo. Era una situazione chiara, avevamo i quattro difensori e Veretout dietro la linea della palla. Non mi interessa chi, ma qualcuno deve aggredire Joao Pedro. Poi nel calcio si può fare anche fallo… Sono tappe importanti nel nostro percorso di crescita”.

CHIESA E BARELLA. “Lo stanno dimostrando, hanno entrambi personalità. Stanno in campo come se avessero più anni rispetto a quelli che hanno. Sono generosi, vogliono sempre vincere. Entrambi giocano già su un livello alto, ma hanno anche grandissima prospettiva”.

PAREGGIO GIUSTO? “Il limite è così sottile… Noi nel secondo tempo abbiamo avuto molte più occasioni di loro. Dovevamo evitare quella situazione del gol subito. In una partita così complicata, se vai in vantaggio devi gestire la palla in modo diverso. Stiamo facendo un passo avanti, qualche mese fa questa partita l’avremmo persa. Usciamo con rimpianto, perché volevamo vincere per i nostri tifosi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News