Resta in contatto

Approfondimenti

La voglia di rivalsa di Joao Pedro, tassello mancante di un Cagliari da completare

Il ritorno del brasiliano potrebbe rappresentare la vera svolta della stagione dei rossoblù. Il primo gol della stagione scorsa proprio contro il Milan

“Sarà lui il nostro miglior acquisto della prossima stagione”. Con queste parole Tommaso Giulini aveva espresso il suo pensiero su Joao Pedro, ancora fermo per la nota squalifica per doping. Il tanto atteso rientro nelle gare ufficiali è ormai arrivato: domenica contro il Milan il brasiliano tornerà a essere ‘arruolabile’, pronto per provare a confermare le dichiarazioni del massimo dirigente rossoblù.

Un elemento praticamente fondamentale per lo scacchiere di Rolando Maran, che avrà finalmente a disposizione l’unico vero trequartista di ruolo in rosa, capace di fare da tramite tra centrocampo e attacco. Il ds Marcello Carli si era praticamente rifiutato di cercare delle possibili alternative al numero 10 rossoblù: la carta Riccardo Saponara, tra le possibili trattative di agosto, alla fine è rimasta solo un’idea, anche per la convinzione della società di poter aspettare Joao Pedro e la sua voglia di rivalsa.

E della disgraziata stagione scorsa c’è comunque un elemento da salvare: il primo dei cinque gol siglati lo scorso campionato fu proprio contro i rossoneri…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti