Resta in contatto

News

Daniele Dessena e il campo ritrovato

Il capitano del Cagliari sta trovando spazio in questo inizio di stagione, come sottolineato da L’Unione Sarda, dopo le voci di addio ai colori rossoblù quest’estate

PERMANENZA. Daniele Dessena, capitano del Cagliari, sembrava ormai vicinissimo a salutare la città solo poche settimane fa. Difficile prevedere spazio nella nuova squadra dopo l’arrivo di Maran: nuovi acquisti, contratto in scadenza, gerarchie ancora più definite. E poi la scorsa stagione in cui il centrocampista è sceso in campo abbastanza poco, per lo più a gara iniziata e con appiccicata addosso l’etichetta di rincalzo. A un certo punto dell’estate, si erano fatte insistenti le voci su un suo trasferimento in cadetteria al Perugia, club con cui tra l’altro il Cagliari ha un rapporto privilegiato negli ultimi anni.

FUTURO. Come già sottolineato, il calciatore ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2019. Finora non si è parlato, almeno apertamente, di un rinnovo. Sembra che tutto debba essere deciso in corso d’opera durante questa stagione, con Dessena che si augura di ritagliare un proprio spazio all’interno delle gerarchie del centrocampo rossoblù nonostante la concorrenza. L’allenatore Maran lo ha schierato da titolare contro il Sassuolo alla Sardegna Arena, per far fronte al forfait di Castro. Finora in campionato ha trovato regolarmente minutaggio: conoscendo l’attaccamento del giocatore ai colori e alla piazza, vorrà chiudere la carriera a Cagliari, dove ha preso il via la sua ottava stagione – dall’inizio – in Sardegna.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Capozzucca uno dei principali responsabili della disfatta che ci costa la A, se ne deve andare subito, abbia la decenza di togliersi dalle palline. ..."

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News