Resta in contatto

News

Un’invidiabile pattuglia di portieri

L’Unione Sarda approfondisce l’argomento riguardante i guardiani della porta in casa Cagliari: un ottimo mix di qualità ed esperienza

PRIMO E SECONDO. Alessio Cragno nella scorsa stagione ha dimostrato finalmente di essere all’altezza anche nel massimo campionato: piccolo gioco di parole, che riguarda anche i suoi detrattori che ne criticavano i centimetri insufficienti. Reattivo, cresciuto, affidabile. Il portiere di Fiesole è pronto per stabilirsi tra i migliori portieri italiani, anche in prospettiva azzurra. Un passo indietro Cragno ecco Rafael, un dodicesimo che probabilmente giocherebbe da titolare in diverse altre squadre di A. Il brasiliano, secondo una costante dal suo arrivo nel gennaio 2016, ha sempre risposto bene ogni volta che è stato chiamato in campo. Con loro due, Maran può dormire sogni tranquilli.

NELLE RETROVIE. Ad ammirare i due colleghi, per cercare di migliorare il proprio bagaglio e farsi trovare pronti in caso di necessità, completano la pattuglia Simone Aresti e Riccardo Daga. Ritornato al Cagliari dopo oltre dieci anni, Aresti ha accettato di fatto il ruolo di terzo portiere nella speranza di salire nelle gerarchie. Un numero uno esperto, sebbene con pochissima pratica in massima serie, che però sa di sicuro il fatto suo. Buon ultimo Daga, aggregato al ritiro precampionato e che giocherà nella Primavera di Canzi: con il sogno di scendere in campo in Serie A con la casacca del “suo” Cagliari.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News