Resta in contatto

News

Processo da rifare per il Chievo: improcedibilità per il deferimento

Sky Sport dà notizia dell’improcedibilità per il deferimento contro il Chievo Verona, in merito al caso delle plusvalenze gonfiate. I clivensi tirano per ora un sospiro di sollievo

DACCAPO. Il processo sportivo contro il Chievo Verona, relativo ai contestati illeciti su alcune plusvalenze, si arena momentaneamente. Il Tribunale Federale ha infatti dichiarato “improcedibile” il deferimento per un vizio di forma. Gli atti del processo ritornano ora alla Procura, la quale dovrà decidere se intentare nuovamente un procedimento contro il club e il presidente Campedelli.

SCENARIO. Se la Procura dovesse decidere di riaprire il caso, non ci sarebbero ad ogni modo i tempi utili per non sforare nella prossima stagione sportiva. In breve, il Chievo inizierà il massimo campionato: un’eventuale penalizzazione sarebbe a quel punto da scontare nel campionato 2018-19. Relativamente allo stesso caso delle plusvalenze gonfiate, il Cesena evita la retrocessione in Lega Pro ma partirà da -15, a prescindere dalla categoria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Questo sondaggio in questo complicatissimo momento lo vedo veramente utile....dovremmo fare propaganda parlando solo ed esclusivamente della partita..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News