Resta in contatto

News

Pisacane: “Resto. Al Cagliari devo solo dire grazie”

Il difensore rossoblù Fabio Pisacane, da ieri rappresentante AIC per il Cagliari, è stato protagonista della conferenza stampa a Pejo.

INVESTITURA AIC. Fabio Pisacane protagonista designato della mattinata di Pejo. Dopo l’investitura a rappresentante dell’Associazione Italiana Calciatori avvenuta ieri pomeriggio, in occasione della visita del Presidente dell’AIC Damiano Tommasi, poi trattenutosi per una partitella contro la squadra di dirigenti e staff tecnico, il difensore del Cagliari ha parlato non solo ai microfoni del club, ma anche anche in conferenza stampa.

CONFERENZA. Qui, come riportato da Videolina, ha parlato delle sue condizioni fisiche (qualche giorno fa un problema fisico, “Solo dolorini da ritiro” ha dichiarato) e del suo ruolo in campo (“Posso fare tutti i ruoli per il Cagliari, ma preferisco centrale di difesa, qui gioco meglio“).

MERCATO. Pisacane ha poi aggiunto qualche considerazione sul proprio futuro: “Io ho un contratto con il Cagliari, dunque non trovo giusto parlare con altre società. Fanno piacere apprezzamenti e chiamate, perché significa che ho fatto bene in questi anni, Ma ho fatto bene con il Cagliari e grazie al Cagliari. E per me in cima alla scala dei valori ci sono il rispetto e la gratitudine“.

SCORSA STAGIONE.L’anno scorso sapevamo che potevamo trovarci in difficoltà, perché comunque siamo partiti per salvarci. Certo, non ci aspettavamo così tanto. Siamo finiti in un vortice da cui abbiamo fatto fatica a uscire. I valori umani hanno fatto sì che uscissimo da questa brutta situazione”.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Gattuso tutta la vita."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News