Resta in contatto

Calciomercato

Si stringe per Peluso, stand-by Andreolli. I movimenti nella difesa rossoblù

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Cagliari pensa a sistemare il reparto arretrato  tra acquisti e cessioni

IN ENTRATA. La società di via Mameli cerca un altro colpo sugli esterni bassi. Dopo Darijo Srna il Cagliari pare aver scelto un altro obiettivo d’esperienza per rimpinguare la difesa e tratta Federico Peluso del Sassuolo. L’ex juventino classe 1984 è un difensore completo che gioca prevalentemente da terzino sinistro, ma all’occorrenza può fare il centrale. Un usato sicuro come alternativa a Lykogiannis, per un ruolo che alla luce dei convocati ad Aritzo vede in grado di ricoprirlo soltanto il greco e Marco Capuano (con Pajac che per il momento resta un esperimento).

IN USCITA. Proprio quest’ultimo però è tra i primi nomi in uscita, con Benevento e Frosinone sulle sue tracce dopo il mancato riscatto del Crotone. Altro nome caldo con la valigia resta Marco Andreolli. L’ex interista continua a piacere al Chievo, così come Ionita dopo aver scisso queste due operazioni dalla trattativa Castro. Gli affari con il difensore e con il moldavo però restano per il momento in stand-by. Tutto da decidere il futuro di Fabio Pisacane, che piace a molti ma che i rossoblù vorrebbero riconfermare.

ALTRE IDEE. Restano congelate le piste che portano a Vasco Regini della Sampdoria e Gaetano Letizia del Benevento. Entrambi rientrerebbero nel progetto di rafforzamento delle fasce, ma per il momento rimangono soltanto nei radar. La prima scelta infatti è Federico Peluso.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato