cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Respinto il ricorso del Palermo, omologato il risultato del Frosinone

I ciociari parteciperanno alla prossima Serie A. Il Parma rischia dopo la vicenda dei messaggi inviati da due suoi tesserati a due colleghi dello Spezia

La Lega di Serie B, attraverso la pubblicazione di un comunicato ufficiale, ha reso noto che è stato omologato il risultato del ritorno della finale play-off tra Frosinone e Palermo (2-0) giocata sabato scorso al Benito Stirpe. Il ricorso del club di Maurizio Zamparini, pertanto, è stato respinto. I ciociari sono stati multati con due gare a porte chiuse e 25 mila euro, oltre ai 10 mila imposti a Maiello per il lancio di palloni in campo.

SITUAZIONE PARMA. Il procuratore federale, Giuseppe Pecoraro, ha stabilito che l’inchiesta sui messaggi WhatsApp inviati da due giocatori del Parma a due colleghi dello Spezia prima della sfida che ha promosso gli emiliani in A, non sarà archiviata. I deferimenti scatteranno sicuramente. E a rischiare sono De Col, Masi, Calaiò e Ceravolo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Bari, battuto dal Cagliari nella scorsa finale playoff in B, vive una stagione difficilissima:...
In forza all'Empoli impegnato come il Cagliari nella lotta salvezza, l'ex rossoblù Cerri è ottimista...
Il Ministro allo Sport Abodi risponde alle richieste del presidente FIGC Gravina, in merito al...

Dal Network

L'argentino può essere la carta a sorpresa in vista della gara di stasera in Sardegna:...
Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...

Altre notizie

Calcio Casteddu