Resta in contatto

News

Le manovre del Cagliari tra addii e ritorni. E spunta Ciano

Santiago Colombatto

L’edizione odierna de L’Unione Sarda traccia il quadro dei prossimi movimenti di mercato da parte della società rossoblù. Interessa un forte calciatore del Frosinone

Il Cagliari guarda alla serie cadetta riflettendo attentamente su chi consegnare il biglietto di ritorno per la Sardegna, oppure quello di arrivederci.

IL RITORNO DELL’ARGENTINO. Che errore cederlo la scorsa estate! Eppure Santiago Colombatto non si è dato per vinto ed ha dimostrato le sue buone qualità anche nel Perugia dove è arrivato fino ai play off. Il Cagliari avrebbe avuto tanto bisogno di lui, specie in occasione delle assenze del play maker titolare, Cigarini. Ora la società rossoblù pare intenzionata a concedergli una chance nella massima serie.

CIAO MELCHIORRI. Sfortuna, tanta sfortuna. In sintesi è stata questa l’avventura dell’attaccante di Treìa a Cagliari. Doppio infortunio, nello stesso identico punto, la dura convalescenza, poi la rinascita nel Carpi. Goal e prestazioni importanti hanno spinto la società emiliana a puntare su di lui anche la prossima stagione, purché si arrivi ad uno sconto sugli 1,3 milioni richiesti dal Cagliari per il riscatto del suo cartellino. Quasi certo, comunque, che il giocatore non rimarrà nell’isola.

ECCO CIANO. È stato protagonista assoluto della promozione del Frosinone in serie A. Camillo Ciano, virtuoso del pallone dalla metà campo in avanti, è pronto a dire la sua nella massima serie dopo aver sempre fatto parlare di sé in quella cadetta. Non è un mistero che il presidente Tommaso Giulini lo stimi ed è probabile che venga fatto un tentativo concreto per portarlo in Sardegna.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "se è un bene un male, il problema è Giulini, con lui i D.S. fanno tappezzeria, è lui che decide, è lui che materialmente avvia e conclude le..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News