Resta in contatto

News

Play-off, Canzi commenta il successo a Empoli: “Prestazione stupenda”

I rossoblù passano 3-1 in casa dei toscani concludendo nel migliore dei modi la stagione che segna l’approdo alla Primavera1

Il Cagliari chiude la stagione vincendo 3-1 in casa dell’Empoli la finale dei play-off 2017/2018 della Primavera2. A Fine gara il tecnico ha raccontato al sua felicità attraverso il sito ufficiale: “Abbiamo fornito una prestazione superlativa, dando spazio a qualche ragazzo che aveva giocato poco ma che ha sempre dato l’anima in quanto ad impegno. Mi riferisco a Colarieti, Camba, Fabio Doratiotto e Sarritzu: giocatori che non avevano il ritmo partita ma che era giusto oggi utilizzare dal primo minuto. Ho sempre sostenuto che la promozione è stata ottenuta giocando di squadra, abbiamo finito di squadra”.

VOGLIA DI CHIUDERE LA STAGIONE IN BELLEZZA. “Volevamo vincere questa ultima partita. Sul campo abbiamo messo in pratica quanto provato in settimana: siamo stati molto aggressivi, impedendo di giocare ad una squadra molto tecnica come l’Empoli. Abbiamo pressato da tutte le parti, rischiando anche l’uno contro uno, infatti l’azione del rigore è nata così: ma era un rischio calcolato. Nella ripresa l’Empoli ha tentato il tutto per tutto, un po’ abbiamo sofferto, ma abbiamo anche avuto le occasioni per chiuderla prima: in modo particolare Kouadio è stato fermato per un fuorigioco molto dubbio mentre scattava tutto solo verso la porta. Nonostante il gran caldo, la squadra ha retto sino alla fine, indice di un’ottima condizione atletica”.

LA DEDICA FINALE DI CANZI. “Alla mia famiglia, che vedo un giorno alla settimana e che ha sempre pesato la mia presenza in termini di qualità più che di quantità”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "forse gli anni passati, purtroppo dopo l'infortunio non la prende più manco di testa...in quel ruolo ben venga Lucca dal Pisa"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News