Resta in contatto

News

3-0 all’Ungheria per il Belgio Under 21 di Miangue

Al King Power at Den Dreef Stadion di  Heverlee la squadra del laterale esterno del Cagliari fa un altro passo verso Euro 2019 allungando in vetta su magiari e Svezia

Il Belgio Under 21 di Senna Miangue supera l’ostacolo Ungheria e allunga in testa alla classifica del girone 6, facendo un passo importante verso la fase finale dell’europeo di categoria (anche se la Svezia seconda ha due gare in meno) in programma in Italia e San Marino.

BENE SENNA MIANGUE. Positiva la prova del difensore-centrocampista del Cagliari che, come nell’amichevole vinta giovedì 4-1 in Olanda, è stato schierato titolare dal CT Walem, venendo ammonito al 33’ della ripresa.
La gara si è messa subito bene per i giovani belgi. Appena 10’ e magiari in dieci, per l’espulsione di Bence Toth per fallo da ultimo su Mbenza.

Inferiorità numerica che dura 9’. Infatti al 19’ i padroni di casa si portano in vantaggio, per la rete siglata da Schrijvers, che non lascia scampo a Damjen.

Nel secondo tempo il Belgio raddoppia al 19’ Lukebakio con e triplica al 27’ con Dimata, poi controlla la sfida senza particolari difficoltà, portando a casa 3 punti fondamentali per la propria corsa europea.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Altro sondaggione 😅😅😅 ma vabbè ci sta da buttare in mezzo alle news più o meno credibili di questa lunga (corta) estate"

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Difatti ritengo Giulini debba delegare a pieni poteri un ds giovane ed ambizioso, ma di cosa parliamo poi che Capozucca rimane, Giulini ha sbagliato a..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News