Resta in contatto

News

Barella sprecato nell’Under 21. Eppure Di Biagio lo sa…

La convocazione in azzurro per il gioiellino del Cagliari arrivata ma purtroppo non è in prima squadra

Nessuno critica Gigi Di Biagio, ci mancherebbe. Il buon lavoro con l’Under 21 è sotto gli occhi di tutti. Eppure il tecnico-traghettatore dell’Italia, che riparte dalla clamorosa non qualificazione al mondiale dopo 60 anni, non ha avuto il coraggio di dare un taglio con il recente passato, preferendo riproporre il vecchio piuttosto che il nuovo.

Eppure Di Biagio conosce cosa può dare Barella. Evidentemente l’allenatore non vuole forzare i tempi, anche se la strada per la convocazione da giugno in poi (con tutta probabilità con un altro allenatore) appare tracciata, come quella di Filippo Romagna.

BARELLA SI MA NON ORA.  Che il gioiellino del Cagliari sia uno degli uomini del futuro in maglia azzurra, è innegabile. Intanto però, a proposito di maglia azzurra, per lui sarà ancora quella dell’Under 21, ora nelle mani di Chicco Evani, che lo ha avuto al mondiale Under 20 in Corea del Sud dello scorso anno, purtroppo solo in parte, causa infortunio.

Le sue prestazioni sono sotto gli occhi di tutti, e non solo in queste ultime due gare che lo hanno visto avere personalità con i due rigori realizzati contro Lazio e Benevento.

Vederlo, stavolta giocare in prima squadra (e non solo convocato come fece l’ex CT dell’Italia Ventura pochi mesi) è solo una questione di tempo. “Spero di essere apprezzato per quello che sono, io ci metto sempre il massimo, sperando che basti…“.

FUTURO LONTANO DAL CAGLIARI? Nicolò Barella, nonostante il contratto rinnovato pochi mesi fa, è destinato a lasciare il Cagliari, se non a fine stagione in quella successiva. Non andrà alla Juventus per sua volontà, mentre Inter e Roma in Italia sono destinazioni possibili.

All’estero alcuni club della Premier e della Liga spagnola, hanno mostrato importante apprezzamento per il ragazzo.

Recentemente, in una trasmissione televisiva, il presidente rossoblù Tommaso Giulini, affermò: Se qualcuno è disposto a darci 50 milioni potremmo parlarne…”. Per ora i 50 milioni non si sono visti. Ma solo per ora…

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News