Resta in contatto

News

Coppa Italia, si studia un cambio di format

Come riportato da Gazzetta.it, potrebbero esserci novità nel format della Coppa Italia già dalla prossima stagione. Il 2 marzo i club si riuniranno per ragionare sulla questione. L’attuale format ha cercato di tutelare le big anche in ottica televisiva, poichè le emittenti pagano di più se c’è maggiore possibilità di vedere avanzare le grandi squadre. Gli ascolti televisivi che assicurano certi scontri diretti non sono paragonabili alle avanzate delle piccole realtà, ma dal punto di vista sportivo c’è il rischio di vedere troppe gare scontate o dal minor fascino rispetto a quanto accade ad esempio nella FA Cup inglese.

Il nuovo format potrebbe portare all’introduzione del sorteggio per il campo da gioco, anziché far giocare automaticamente in casa la squadra meglio piazzata nel Campionato precedente. Un’altra idea è quella di iscrivere più squadre dei Dilettanti e della Serie C, oppure introdurre semifinali secche anziché andata e ritorno. Nel caso in cui si arrivasse a una bozza del nuovo format, questa dovrebbe poi ottenere il consenso politico dell’assemblea.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini o un altro l'importante è che vada via GIULINI"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News