Resta in contatto

Rubriche

L’album dei ricordi di Roma-Cagliari

L’appuntamento di domani allo stadio Olimpico sarà il numero 37 tra Roma e Cagliari nella Capitale. Una sfida tradizionalmente ostica per i sardi, vittoriosi in appena 4 occasioni a fronte di ben 18 sconfitte e 15 pareggi. Come di consueto, riviviamo alcune sfide del passato.

3 dicembre 1967, Roma-Cagliari 2-3: la prima vittoria dei rossoblù sul campo romanista. Greatti (8°) porta avanti la squadra di Puricelli, pareggia lo stopper Carpenetti (15°) e poi Nenè riconsegna il vantaggio agli isolani. Gigi Riva aumenta il divario andando in rete al 68°, prima che lo spagnolo Peirò (73°) fissi il risultato sul 2-3. Due minuti più tardi, il portiere giallorosso Ginulfi e Boninsegna vengono espulsi per reciproche “cortesie”.

8 febbraio 2006, Roma-Cagliari 4-3: rocambolesca affermazione dei capitolini, capaci di rimontare due volte gli ospiti. Suazo (15°) e Langella (19°) spaventano la Roma, Perrotta (25°) e De Rossi (35°) rimettono a posto le cose. Ma la zampata puntuale di Daniele Conti riporta avanti il Cagliari al 55°: è necessaria la doppietta dagli undici metri di Totti (79° e 91°) per consentire agli uomini di Spalletti di strappare i tre punti.

1° febbraio 2013, Roma-Cagliari 2-4: il match ricordato come “il disastro Goicoechea”. Il portiere della Roma incappa in una serataccia, ma è il destro di Nainggolan (3°) che apre le danze su assist di Sau. Totti impatta su punizione (35°), disastro Goicoechea (46°) che si porta in rete il traversone di Avelar e gol di testa di Sau (54°). Primo e unico gol in Serie A di Francesco Pisano (71°) dopo la traversa dello scatenato Sau, Marquinho chiude i conti al 94°.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche